1 Div/f play out volley , ASD LE QUERCE MONTICELLI, La Picena Frigor cade in casa.

Spread the love

Dopo un intero anno sportivo giocato a buon livello, la Picena Frigor ha ceduto il titolo, proprio sul suo terreno, dopo un’estenuante partita durata due ore e venti.

Record di pubblico a Monticelli per assistere al match, dove le Querce escono a testa alta, con una formazione tra le più giovani della categoria.

Primo set, dopo un recupero nel finale, le ospiti conquistano quello che si rivelerà il fondamentale parziale, con il minimo scarto.

Nel secondo set, la Picena Frigor si contraddistingue con il gioco sulle bande e con un’azione sul finale al centro, porta in parità la gara.

Sull’onda dell’entusiasmo e con buone trame di contrattacco, le locali conquistano agevolmente anche il terzo set.

Nel quarto set, la Libero volley difende tantissimo e porta all’errore la squadra di Monticelli, ritornando in parità, nella gara.

Ultimo parziale giocato con lo stremo delle forze da entrambe le formazioni, dove alla fine, il coach Ciancio pesca il jolly, facendo entrare dalla panchina la De Biasio, che con un servizio ficcante, chiude i giochi.

 

Formazione Picena Frigor:

Alesi L. – Angelini P. – Carosi E. – Donvito G. – Feriozzi A. – Feriozzi R. (K) – Fortunati R. – Orsini V. – Proietti E. – Sabatini L. – Zuppini V. – libero1 Galiè V. – allenatrice1 Torelli J. – allenatrice2 Paoletti G.

 

Formazione Libero Volley:

De Biasio B. – Esposto L. – Kuci C. – Mariani D. – Mascetti M. – Panichi J. – Peroni C. – Scaioli A. – Sechini F. – Travaglini G. – libero1 Mecozzi S. – allenatore Ciancio F.

 

Arbitro: Perozzi N. (AP)

Risultato 2-3 Parziali : 23/25 25/21 25/2217/25 10/15

Migliori della Gara: Carosi E. – Fortunati R. – Galiè V. – Kuci C. – Mascetti M. – Travaglini G.

                                                                            ASD LE QUERCE MONTICELLI