Spread the love

I giovani della Samb sono ormai ad un passo dalla conquista del campionato interregionale di hockey inline, categoria Under 16.

 

Ora ai ragazzi del “coach” Luca Tiburtini basta guadagnare 1 solo punto nelle restanti 4 giornate per avere la matematica certezza di accedere alla finale nazionale che si disputerà a maggio, in Toscana, tra le migliori 8 squadre italiane: infatti i 22 punti in classifica ottenuti nelle otto partite disputate (7 vittorie ed 1 pareggio) ed i 12 punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice lasciano ben pochi dubbi sul risultato conclusivo.

Nell’ultimo week-end la squadra ha dimostrato tutta la sua determinazione e preparazione atletica vincendo meritatamente entrambe le partite disputate.

Nella prima e più sofferta, contro il Ferrara, dopo una sterile supremazia iniziale i Pattinatori Sambenedettesi sono saliti in cattedra negli ultimi minuti del primo tempo concluso in vantaggio 3 a 1. Nella ripresa, nonostante un difficile periodo in netta inferiorità numerica, hanno mantenuto saldamente le redini del gioco ed hanno concluso con un perentorio 7 a 3.

Il Modena, avversario nel secondo incontro in programma, si è dimostrato meno competitivo e, nonostante l’impegno profuso, è stato travolto 11 a 2 dalla Samb.

Da rilevare che le due partite classificate come “casalinghe” sono in realtà state disputate a Forlì in quanto nella nostra Regione per l’hockey non è disponibile alcun campo coperto.

Infine una nota di colore: il seppure sparuto gruppo di tifosi che ha seguito la squadra ha costantemente inscenato un tifo assolutamente sportivo ma particolarmente pittoresco e chiassoso. Una vera e propria “torcida” che ha incitato i giocatori e nel contempo ha ricevuto l’approvazione e la simpatia dell’intero pattinodromo romagnolo.

..