50 ISCRITTI ALLO SLALOM DI ASCOLI

Spread the love

altAscoli Piceno – In settimana sono continuate ad affluire all’Automobile Club le iscrizioni dei piloti per la 13^ edizione dello Slalom “Città di Ascoli Piceno”, che si disputerà domenica prossima. Il cambio di percorso da parte dello staff organizzativo del Gruppo Sportivo ha sicuramente costituito il motivo di richiamo, visto che i 2900 metri prescelti per la gara corrispondono al tratto iniziale della cronoscalata “Coppa Paolino Teodori”, valida quest’anno sia per il CIVM che per il CEM. La manifestazione di domani prevede questo programma: le verifiche sportive dalle ore 8,30 alle 11, le verifiche tecniche dalle ore 9 alle 11,30. La chiusura del percorso sarà effettuata alle ore 12 e la salita di ricognizione sarà alle ore 13. Il via alle tre manches cronometrate sarà invece alle ore 14. Le premiazioni a fine gara saranno alle ore 18 circa. Tutte le operazioni si svolgeranno sul pianoro di Colle San Marco, con riferimento presso la ex Locanda. Interessante ancora una volta l’adesione dei piloti, con gli iscritti che stanno raggiungendo quota 50. In gara tre vincitori di passate edizioni: il teramano Marco Gramenzi (Lancia Delta S4), il forlivese Arturo Alessandrini (Osella-Honda) e l’aquilano Franco Ricci (Porsche). L’altro teramano Roberto Di Giuseppe sarà al via con la Delta Integrale, mentre lo spettacolare pilota di casa Andrea Vellei porterà in gara la monoposto Gloria. Tra i molti piloti ascolani con vetture turismo da menzionare il debutto di Riccardo Pomozzi su Citroen Saxo, mentre arriveranno dalla Puglia Brescia, Carnevale e Scrocca. Apripista, ormai da tradizione, Domenico Cappelli su Lucchini-Bmw. Gli sforzi organizzativi del Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e dell’Automobile Club sono supportati tra gli altri anche da Vulcangas e dalla Fondazione Carisap, al fianco dello staff anche per la 52^ Coppa Teodori del 29-30 giugno.