A Bologna le riunioni con gli Organizzatori dei Campionati Italiani Motocross, Motocross Junior e Supermoto

Spread the love

Si sono svolte nel fine settimana a Bologna, presso l’Hotel Amadeus, le riunioni con gli organizzatori dei Campionati Italiani Motocross, Motocross Junior e Supermoto. Gli incontri, di fondamentale importanza in vista della nuova stagione sportiva, sono stati convocati dal Presidente FMI, Giovanni Copioli, per illustrare le novità previste dal regolamento 2018 ed i rapporti tra i Moto Club organizzatori, promoter e cronometristi.

 

Vista l’importanza degli argomenti trattati, erano presenti i Dirigenti dei Moto Club organizzatori e tutti i Direttori di Gara coinvolti nei Campionati di specialità.

Il sabato è stato dedicato al Motocross e al Motocross Junior. Numerose le novità all’Ordine del Giorno: l’introduzione del ranking nel Motocross, l’obbligo per gli Ufficiali di Percorso di indossare abbigliamento protettivo, l’istituzione del Sistema Integrato di Gestione delle Manifestazioni FMI (SIGMA) e le novità in merito alla nuova polizza assicurativa Infortuni e Responsabilità Civile Terzi. Successivamente, sono stati analizzati gli aspetti più importanti di tutti i campionati della disciplina.

Nel corso della riunione odierna relativa al Supermoto, sono stati affrontati gli stessi argomenti, evidenziando inoltre l’inizio del nuovo corso dopo la nomina di Attilio Pignotti come Responsabile Supermoto del Comitato Motocross FMI. Relativamente a questa specialità la novità più importante per il 2018 è rappresentata dal fatto che saranno direttamente i Moto Club ad organizzare le prove di Campionato Italiano.

Andrea Barbieri, Coordinatore Comitato Motocross FMI: “Sono stati due giorni di lavoro intensi ma di grande soddisfazione. La partecipazione da parte degli addetti ai lavori è stata ottima, ma soprattutto sono state accolte molto favorevolmente le novità introdotte nei regolamenti. Le scelte sono state pienamente condivise da tutti e ciò non può che darci ottimismo in vista di questa e delle prossime stagioni sportive. Concludo sottolineando come ci sia molta fiducia nel nuovo corso Supermoto”.

 L’attenzione è ora rivolta al calendario sportivo. Il primo, prestigioso impegno è fissato per il 4 febbraio quando a Riola Sardo (OR) andrà in scena la prima prova degli Internazionali d’Italia di Motocross.