Abbonamenti: 2.343 il dato parziale. E i calciatori vanno a casa degli abbonati.

Spread the love

E’ giunto a 2.343 il dato parziale della campagna abbonamenti 2017/2018, che chiuderà i battenti sabato 2 settembre, giorno della vigilia di Ascoli-Pro Vercelli, primo match casalingo del campionato. Lo slogan “L’Ascoli prima di tutto”, prestato dal mondo della tifoseria bianconera per la promozione della campagna,

che quest’anno ha visto l’abbonamento diviso in due fra girone di andata e girone di ritorno, ha posto al centro il supporter del Picchio, con particolare attenzione ai sostenitori provenienti dalle zone colpite dal terremoto. I calciatori e i Mister Fiorin e Maresca si sono messi completamente in gioco per raggiungere i tifosi, nuovi e vecchi, i primi contattati telefonicamente per invitarli a sottoscrivere la tessera, i secondi ringraziati di persona. Come? Oggi pomeriggio “Buba” Buzzegoli e Lorenzo Rosseti, con la divisa da gioco, si sono presentati a casa di alcuni abbonati, facendo loro un’incredibile sorpresa che ha lasciato alcuni senza parole, altri in preda all’emozione. I due bianconeri si sono intrufolati persino nella camera di un abbonato, svegliandolo nel sonno.

I video dell’iniziativa #lascoliprimaditutto sono visibili sulla pagina Facebook Ascoli Picchio FC 1898 SpA.