ADMO LEAGUE 2015

Spread the love

invito_Admo_LeagueL’ADMO League 2015 è alle finali! Dopo il rinvio del 23 maggio dovuto alle avverse condizioni meteo, finalmente il grande giorno è arrivato. Sabato 30 maggio presso il Velodromo Bartolini di Monticelli, si svolgerà il doppio derby tra rappresentative di Istituti Superiori di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto per assegnare il titolo. Il motto lanciato da ADMO per sensibilizzare i giovani studenti alla lotta contro leucemie, linfomi, mielomi e altre malattie oncoematologiche, mediante la donazione e trapianto di midollo osseo è “Prendi a pallonate l’indifferenza”. A partire dalle ore 9, si affronteranno per il terzo e quarto posto l’Istituto Tecnico Agrario “Ulpiani” di Ascoli contro l’Istituto Tecnico Commerciale “Capriotti” di San Benedetto Del Tronto. A seguire, per il primo e secondo posto, giocheranno l’Istituto Tecnico Tecnologico “Fermi” di Ascoli e l’Istituto Tecnico Geometri “Fazzini-Mercantini” di San Benedetto del Tronto. Grande attesa per la cerimonia delle premiazioni per la quale sono stati chiamati il mister dell’Ascoli Picchio, Perrone accompagnato dal consigliere Tosti, il responsabile del settore giovanile della Sanbenedettese Palladini, autorità del Comune, della Provincia, dell’Ufficio Scolastico Territoriale, il presidente provinciale della UISP, i Presidi e soprattutto i veri protagonisti della manifestazione cioè gli studenti degli otto Istituti che hanno aderito. I volontari di ADMO e AVIS informeranno sulla donazione di midollo osseo e sangue. La cittadinanza è invitata a partecipare, l’ingresso è gratuito.L’ADMO League 2015 è alle finali! Dopo il rinvio del 23 maggio dovuto alle avverse condizioni meteo, finalmente il grande giorno è arrivato. Sabato 30 maggio presso il Velodromo Bartolini di Monticelli, si svolgerà il doppio derby tra rappresentative di Istituti Superiori di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto per assegnare il titolo. Il motto lanciato da ADMO per sensibilizzare i giovani studenti alla lotta contro leucemie, linfomi, mielomi e altre malattie oncoematologiche, mediante la donazione e trapianto di midollo osseo è “Prendi a pallonate l’indifferenza”. A partire dalle ore 9, si affronteranno per il terzo e quarto posto l’Istituto Tecnico Agrario “Ulpiani” di Ascoli contro l’Istituto Tecnico Commerciale “Capriotti” di San Benedetto Del Tronto. A seguire, per il primo e secondo posto, giocheranno l’Istituto Tecnico Tecnologico “Fermi” di Ascoli e l’Istituto Tecnico Geometri “Fazzini-Mercantini” di San Benedetto del Tronto. Grande attesa per la cerimonia delle premiazioni per la quale sono stati chiamati il mister dell’Ascoli Picchio, Perrone accompagnato dal consigliere Tosti, il responsabile del settore giovanile della Sanbenedettese Palladini, autorità del Comune, della Provincia, dell’Ufficio Scolastico Territoriale, il presidente provinciale della UISP, i Presidi e soprattutto i veri protagonisti della manifestazione cioè gli studenti degli otto Istituti che hanno aderito. I volontari di ADMO e AVIS informeranno sulla donazione di midollo osseo e sangue. La cittadinanza è invitata a partecipare, l’ingresso è gratuito.