Adverso Ascoli Piceno, la vittoria nel derby sfuma in extremis.

Spread the love
danilo russoL’Adverso PlanetWin365 continua il momento positivo pareggiando nel derby in casa del Riviera delle Palme, presso il Palaspeca di San Benedetto del Tronto. La squadra di mister Rocchi è andata vicinissima alla terza vittoria in tre partite, ma una rete molto bella di Rosetti a un minuto dalla fine ha infranto il sogno ascolano. L’Adverso mantiene comunque la vetta della classifica a pari merito con la Bocastrum. La partita è stata piuttosto vivace con Danilo Russo, autore di un poker di reti e assoluto protagonista tra le file ascolane. Veniamo alla cronaca. Dopo due minuti Ascoli subito in vantaggio col folletto Russo; dribbling secco e tiro all’angolino che fulmina Herrera. Pronta replica rivierasca con Piccinini che prova a sorprendere senza successo Traini con un tiro da posizione defilata. La squadra ospite potrebbe raddoppiare prima con Felicetti che non riesce a concludere un’azione di contropiede, poi con Russo in seguito ad azione di calcio d’angolo. Al 5’ il Riviera pareggia con Cannella che sfrutta un errore della retroguardia avversaria. Poco dopo ci riprova lo stesso Cannella ma Traini è attento e respinge. Ancora una disattenzione difensiva permette a Piccinini di realizzare la rete del sorpasso dei rossoblù. L’Adverso non ci sta e pareggia quasi subito con Russo che appoggia in rete da pochi passi un prezioso assist di Felicetti. Al 16’ Traini deve uscire sui piedi di Talamonti, che poco dopo riesce e segnare la rete del nuovo vantaggio, grazie anche a una doppia deviazione. Come in precedenza la squadra di Rocchi pareggia subito con il solito Russo, stavolta su assist al bacio di Sestili. Il Riviera si rifà sotto con Ruggieri ma Traini in uscita respinge la palla. Sul finire del primo tempo l’Adverso PlanetWin 365 non sfrutta una ghiotta occasione: l’immarcabile Russo supera con un pallonetto il portiere locale Herrera che tocca la palla volontariamente fuori area: espulsione sacrosanta e tiro libero che Felicetti calcia però sul palo esterno. Il Riviera difende bene nei due minuti d’inferiorità numerica, anche se gli ospiti cercano la rete con Dorinzi che tira alto e con Russo che sfiora il palo.

Il secondo tempo comincia con l’Adverso PlanetWin 365 in avanti, creando azioni importanti con Felicetti in due occasioni (tiro a lato e colpo di testa debole) e con Russo. Il Riviera non sta certo a guardare e replica con Talamonti, con un palo di Sciamanna e ancora con un tiro di Talamonti da fuori. Ascoli di nuovo in avanti con Cao, con Dorinzi e con Felicetti che solo davanti al portiere colpisce la palla con una deviazione. Rosetti ha molta grinta e cerca con insistenza il gol ma prima Traini poi la traversa dice di no. A dieci minuti dal termine lo scatenato Russo sigilla la sua superba prestazione con la sua quarta rete; dribbling e tiro che tocca il palo e s’insacca. Il Riviera cerca la rete del pareggio, l’Adverso si difende con le unghie ma a un solo minuto dal termine Rosetti s’inventa un bellissimo gol di tacco per il 4-4 finale.

Tabellini: Riviera Delle Palme: Errera-Olivieri-Sciamanna-Ciotti-Novelli-Talamonti-Ruggieri-Rosetti-Cannella-Piccinini M-Piccinini D-Pompei. Adverso Ascoli Piceno: Traini-Giorgi-Dorinzi-Sestili-Cao-Zuppini-Felicetti-Russo-Giardini-Regonaschi-Falconi-Simoni.

Reti : 0-1 Russo 1-1 Cannella 2-1 Piccinini 2-2 Russo 3-2 Talamonti 3-3 Russo///3-4 Russo 4-4 Rosetti