Bella vittoria della JRVS in 1à categoria nella partita casalinga con la New Generation

Spread the love

altFine settimana alla grande, almeno per me. Ieri pomeriggio ci hanno pensato i miei Piccoli Amici e Pulcini che con Porta Romana hanno mostrato di che pasta son fatti, come si divertono e come stanno crescendo bene insieme, poi ieri sera

 

è toccato alla mia squadra amatori che ha vinto per 6 a 2 la prima di campionato ed infine la ciliegina sulla torta di oggi: la bella vittoria della JRVS in 1à categoria nella partita casalinga con la New Generation.

 

 

Era una gara di vitale importanza. La situazione di classifica, anche se le gare da giocare sono ancora tante, era preoccupante. Venivamo da due cocenti delusioni che potevano fiaccare definitivamente il nostro morale e l’avversario non era di certo il migliore da incontrare in questo momento. I ragazzi erano concentrati ma dopo appena 16 minuti si son trovati a rincorrere per un gol preso in mischia su calcio d’angolo (cominciano a diventare un po’ troppi quest’anno i gol presi su calcio da fermo).

Al 32° ci ha pensato Andrea Angelini a ribattere in rete una bella punizione di Luzi respinta dal portiere e riportare le squadre in parità. Due minuti dall’inizio del 2° tempo e di nuovo in svantaggio. Altro gol nato da una nostra ingenuità a centrocampo. Peccato si doveva ricominciare. Stavolta ci abbiamo messo di meno e appena 5 minuti dopo, al 52° ci ha pensato Alessio Fiori a realizzare il pari con un eurogol dal limite. Altri 3 minuti e Simone Valenti, superato il suo avversario sulla destra ha rimesso al centro un rasoterra sul quale si è avventato bomber Luzi che ha messo in rete il 3 a 2 definitivo. La New Generation ci ha provato ma non ha più impensierito veramente la nostra porta e stavolta è toccato a noi esultare per tre punti preziosissimi per morale e classifica. SCRITTO DA Alfredo dE MARCO