Cacia stende il Modena, l’Ascoli conquita tre punti d’oro.

Spread the love

12803089_1270609562956275_6870669190055673462_nL’Ascoli porta a casa una importante vittoria per la lotta per la salvezza nella 29ma giornata di serie B con una diretta concorrente il Modena. Il 2-1 finale consente alla formazione di Mister Mangia ditenere a distanza la zona play-out e continuare il lavoro con una certa tranquillità. Mister Mangia deve fare a meno di diversi assenze per squalifiche che si aggiunge all’ultimo minuto anche Dimarco febbricitante. Petagna non è in gran forma anche lui debilitato dal VIRUS e porta in panchina diversi giocatori della primavera. Da segnalare che prima dell’avvio della gara l’Ascoli picchio ha consegnato con la presenza del presidente dellla Meridiana Roberot Zazzetti le maglie vendute con l’Asta benefica, e alla famiglia di Aurora Stella il dono della maglia portata a Pescara da Giorgi e sulla curva uno striscione ricordava la ragazza scomparsa “Nel cielo brilla una nuova stella, Aurora per sempre, Aurora vive con noi”.

La gara:

L’avvio della gara da entrambe le formazioni è di studio e la gara scorre senza grandi occasioni da gol. La prima occasione è del Modena al 18′ su punizione di Rubin bravo a mettere in mezzo ma la palla attraversa tutta l’area e si spegne a lato, non troppo distante dalla porta.  Al 20′ è l’Ascoli con  Petagna a rendersi pericoloso ma la conclusione dal limite dall’area sfiora il palo alla destra del portiere Manfredini. Al 22′ inatteso giunge il gol del Modena da un errato rinvio in area di Addae la palla  vagante in area è intercettata da Luppi bravo a arpionare la palla ed insacca in rete. 1-0 per il Modena. La reazione del’Ascoli giunge al 28′ con una conclusione di  Benedicic ma il  tiro da fuori si spegne a lato. Al 35′ il Modena sfiora il raddoppio con Nardini ma la conclusione a botta sicura s’infrange sulla traversa. L’Ascoli non demorde e al 37′ giunge il pareggio. Cacia pescati profondità fa cadere in errore Gozzi che lo stende in area.Rigore ed espulsione per il difensore gialloblu. Dal dischetto lo stesso Cacia non sbaglia. Ascoli – Modena 1 a 1. L’Ascoli prova ad approfittare della superiorità numerica ma la prima frazione dopo un minuto di recupero si chiude la prima frazione sul pareggio di 1-1.

La seconda frazione si apre con gli stessi 22 che anno chiuso la prima frazione. L’Ascoli sfrutta la superiorià numerica e al  2′ si rende pericoloso con  Cinaglia. e al 14′ l’Ascoli si porta in vantaggio ancra Cacia bravo a sfruttare un perfetto assist di  Jankto sulla fascia destra. Ascoli – Modena 2 a 1. Il Modena fatica e sembra risentire dell’inferiorità numerica. L gara scorre senza grandi emozioni lAscoli controlla e il Modena fatica a creare gioco, Dopo 4 minuti di recupero la gara si chiude con la vittoria del’Ascoli per 2-1. Una vittoria fondamentale in ottica salvezza.

ASCOLI PICCHIO 1898 – 1 Lanni, 4 Benedicic, 6 Mitrea, 13 Cinaglia, 14 Jankto, 19 Addae, 21 Cacia (C), 23 Canini, 29 Petagna, 30 Bianchi, 31 Del Fabro: A disp: 22 Svedkauskas, 7 Doudou, 8 Carpani, 9 Perez, 15 Quaranta, 16 Orsolini, 18 H’Maidat, 24 De Grazia, 33 Iotti; All. Mangia

MODENA F. C. –  12 Manfredini, 4 Nardini, 5 Belingheri, 6 Marzorati, 8 Osuji, 13 Gozzi (C), 18 Bentivoglio, 20 Aldrovandi, 21 Luppi, 32 Granoche, 33 Rubin; A disp: 1 Provedel, 2 Calapai, 3 Popescu, 7 Crecco, 10 Mazzarani, 14 Doninelli, 17 Marchionni, 25 Camara, 30 Besea; All. Crespo

Reti- 22′ Luppi (M), 38′ Cacia (A), 14′ ST Cacia (A)

Sostituzioni- 40′ (Esce Granoche, entra Calapai. M), 18′ ST (Esce Osuji, entra Crecco. M), 33′ ST (Esce Nardini, entra Camara. M), 40 ST (Esce Cacia, entra Perez. A)

Ammonizioni- 21′ Del Fabro (A, Gioco scorretto), 25′ Rubin (M, Gioco scorretto), 43′ Jankto (A, Comportamento scorretto), 22′ ST Marzorati (M, Gioco scorretto), 48′ ST Perez (A, Gioco scorretto)

Espulsioni- 37′ ptGozzi

Note- Arbitro: Serra Marco (Torino) ;

Assistente 1: Liberti Stefano (Pisa);

Assistente 2: Rocca Domenico (Vibo Valentia);

IV Ufficiale: Pezzuto Ivano (Lecce);

Saettatori 5977 .

Da segnalare un altro striscione comaprso nella Curva Sud: “Calcio Scommesse, scandali e corruzione… il problema sono gli ultras e la loro passione? Siamo tutti Bocia”.

Commenti:

 

12806163_1270680942949137_3999816187593275714_nNardini : Adesso arriva il bello . Il gesto fatto per i tifosi per accoglienza alla corte del sole e una gara troppo importante è un ringraziamento per la piazza. Nonostante i gol mi sono stato vicino . Ho comunque spalle grosse. Io ci sono è ora inizia. Fino a quando siamo rimasti 11 contro 11 giocavamo alla pare. Pensavamo di portare via qualcosa . Ogni gara è fondamentale . Fino a 40 non si è tranquilli. 3 vittoria ti trovi sopra 3 sconfitte sei sotto. Uscire dal campo con applausi sono orgoglioso significa che ho lasciato qualcosa

 

 

Cacia. Crespo e stato un grande campione e io ho fatto ciò che mi sentivo . Nel secondo gol e stato bravo ambito a 12795276_1270679886282576_5123806651866121370_nvedermi. I giocatori sono questi è dispiace per canoni che ha 200 è più presenze in serie a. Ed è fondamentale per noi. Gli errori ci stanno . Tra primo è secondo tempo non ci accontentiamo del pareggio.

 

12821620_1270677012949530_7107711448319153894_nCrespo. Una partita giocata bene contro una buona squadra e grande pubblico ma non siamo stati bravi a fare il 2.0 e bravi cavia a prendere il rigore. Non è da condannare ma è stato bravo. A parità numerica potevamo vincere. Noi venivamo da trasferte difficile. Ora il Livorno.

 

 

Mangia: Non siamo partiti bene e se il Modena faceva due gol era meritato. Poi il gol ha cambiato. I ragazzi meritano la 12814587_1270670396283525_153617701119283674_nvittoria è grazie al settore giovanile ragazzi bravi e a modo. La tensione della gara è le problematiche delle assenze . La continuità è fondamentale .ora sabato una gara difficile. Ora si deve recuperare alcuni.Un plauso allo star medico. Persona come fornitore è stato importante. Pensiamo alla gara di sabato contenti per la vittoria. Mi fa piacere che dà Latina siamo migliorati. Qualche variante che riusciamo a fare. Hanno ha tanto margine di miglioramento e sulla ammonizione mi sono arrabbiato. Benefici sta crescendo. Cavia è importante per noi.