VEGAS Pro

SOSMOKE FUTSAL ASKL, VITTORIA DI POTENZA E PRIMATO IN CLASSIFICA

0
0
0
s2smodern

La squadra ascolana del Sosmoke Ascoli in casa non perdona e supera il Futsal Potenza Picena in una partita comunque più sofferta di quanto dica il risultato.

I tre punti permettono alla band di Fusco di agguantare il primo posto in classifica, pur se in coabitazione con il Grottaccia che ha una partita in meno e con il sorprendente Jesi a due punti sempre con una gara in meno. La partenza dei bianconeri è quasi vergognosa: giocatori lenti, impacciati e persino quasi svogliati. In pratica una squadra fantasma, irriconoscibile. E gli ospiti ne hanno approfittato per allungare. Nel secondo tempo, invece, come nelle ultime partite, sono uscite la classe e la tecnica degli ascolani che hanno allungato con sicurezza. Al terzo minuto il Potenza Picena va subito in vantaggio: fallo laterale battuto e un’ingenuità difensiva permette a Gattafoni di realizzare comodamente. Potrebbe pareggiare immediatamente i conti la Sosmoke Ascoli, ma Sestili colpisce il palo dopo una ribattuta del portiere. Dopo qualche minuto incredibile palla gol per Felicetti servito da Sestili con la palla che danza sulla linea. Al decimo minuto arriva il raddoppio ospite: altra ingenuità difensiva e Sestili insacca la sfera nella propria porta. Il Potenza Picena potrebbe allungare ma Galanti compie un bel recupero difensivo, e nella successiva azione ci prova Felicetti ma Fortuna respinge di piede. Al quindicesimo arriva il tris dei potentini che segnano ancora con Gattafoni che si presenta solo davanti a Traini e lo supera con facilità. Il risultato pesante sembra scuotere finalmente gli ascolani che cominciano a giocare. Di Fabio si ritrova con la palla tra i piedi in area spalle alla porta, tenta il tacco ma senza esito. Lo stesso laterale ci prova poco dopo ma Fortuna respinge. A tre minuti dalla fine la Sosmoke Ascoli trova il gol con chi meno te la aspetti. Infatti, è il portiere Traini a gonfiare la rete con un tiro da centrocampo che sorprende Fortuna. Un minuto dopo il tentativo di Sestili è vano con la palla che finisce fuori di poco. Il secondo tempo inizia molto bene per i ragazzi di Fusco che segnano subito dopo un lungo giro palla finalizzato da Stipa con una sassata da fuori. Al minuto tredici arriva il pareggio ascolano; lancio di Traini per Galanti che spizzica di testa e supera Fortuna. Primo gol in stagione per il talentuoso Matteo. Passa un minuto e lo stesso Galanti segna la sua doppietta personale con un contropiede magistrale orchestrato da Di Fabio che serve un assist al bacio per il compagno che dove solo spingere la palla in rete. Grande festa in casa Ascoli per la rimonta che nel primo tempo pareva impresa impossibile. La Sosmoke Ascoli non si accontenta e spezza le velleità potentine con Felicetti, che segna un gol dei suoi dopo un assist di Falconi. Al ventitreesimo minuto Stipa mette un’ipoteca sul risultato realizzando su calcio di punizione. Il Potenza Picena cerca di riaprire la partita grazie a Massaccesi che insacca la palla in rete dopo una buona ripartenza. Lo stesso ci riprova un minuto dopo ma Traini respinge. Nell’ultimo minuto Stipa ruba palla e serve Felicetti che può appoggiare facilmente per la doppietta di giornata. Dopo la parentesi di coppa Marche, che ha visto pareggiare per 3°3 sul campo ostico del Real San Giorgio primo in classifica in C2, la Sosmoke Ascoli farà visita al Città di Falconara, palazzetto che suscita sempre bellissimi ricordi legati alla vittoria della Coppa marche nel 2014. Speriamo che il Palabadiali porti ancora fortuna ai ragazzi ascolani per continuare a mettere punti in cascina.

Futsal Askl:
Traini, Falconi, Fusco, Stipa, Galanti, Sestili, Angelini, Felicetti, Paolini, Di Fabio, Marinelli, Piccioni.
Futsal Potenza Picena:
Traspedini, Micucci, De Luca, Micozzi, Matteucci, Massaccesi, Tornatola, Cimmino, Gattafoni, Mancini, Fortuna.
Reti : 0-1 Gattafoni 0-2 autorete Sestili 0-3 Gattafoni 1-3 Traini // 2-3 Stipa 3-3 Galanti 4-3 Galanti 5-3 Felicetti 6-3 Stipa 6-4 Massaccesi 7-4 Felicetti