Calcioscommesse: comunicato Ascoli Picchio

Spread the love

csAIn merito alle indiscrezioni circolate oggi pomeriggio  a mezzo stampa su un possibile coinvolgimento dell’Ascoli Picchio nell’attuale inchiesta “Dirty Soccer”, la società dichiara l’assoluta estraneità sua e dei propri tesserati a qualsiasi forma di scommessa. L’Ascoli Picchio non è stata in alcun modo chiamata in causa dalla magistratura in merito all’attuale inchiesta e sottolinea che, come forma assoluta di prevenzione, a inizio stagione aveva fatto sottoscrivere ai propri giocatori un documento dove si vietava tassativamente ogni forma di scommessa, pena la risoluzione anticipata del contratto.