Campionato Italiano Trial Outdoor:NOVITÀ, EVENTI E TV

Spread the love

NOVITÀ, EVENTI E TV

Oltre alla disputa delle qualifiche che ha richiamato un gran numero di pubblico presso la Zona 12 in “stile Indoor”, la giornata del sabato ha visto l’ingresso nella “Hall of Fame” dell’Italiano Trial di Danilo Galeazzi, protagonista della specialità nei primi anni ’80 aggiudicandosi quattro titoli nazionali (consecutivamente dal 1980 al 1983), ben figurando anche nel Mondiale di categoria. Come nei precedenti due round, apprezzato anche a Santa Fiora il “Race Program” realizzato in collaborazione con Motosprint e Sport Network, distribuito in 2.500 copie sul campo di gara e consultabile sul sito internet ufficiale TrialFMI.it con tutte le informazioni utili, interviste, elenco iscritti, programma e orari dell’evento. Da quest’anno inoltre le emozioni del Campionato Italiano Trial Outdoor si potranno rivivere in TV grazie all’accordo tra la FMI e AutomotoTV (Sky canale 228) con prevista, per ogni evento del calendario, una sintesi di 24 minuti comprensiva degli highlights delle classi TR1, TR2 e TR3, imprescindibile per poter rivivere le fasi salienti del weekend di gara. In palinsesto anche AFTER TRIAL, una trasmissione di 24 minuti di approfondimento con servizi ed ospiti in studio. Successivamente al primo passaggio su AutomotoTV sono previste numerose repliche nei giorni successivi. L’Italiano Trial trova spazio anche su MotoClubTV (www.elevensports.it/motoclubtv), il canale televisivo online della Federazione Motociclistica Italiana ospitato all’interno di Eleven Sports, con la riconferma della visibilità su NonSoloMotoWebTV (www.nonsolomotowebtv.it) con due servizi da 18 minuti per ciascun evento del calendario.

PROSSIMO APPUNTAMENTO

Il Campionato Italiano Trial Outdoor tornerà in azione il 28-29 luglio prossimi a Barzio (LC), teatro del terzo di sei eventi del calendario 2018.