“CANTINANDO” TRA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI DEL TERRITORIO, MUSICA E SOLIDARIETA’

Spread the love

altSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venerdì 30 maggio appuntamento con  “Cantinando”, iniziativa di valorizzazione dei prodotti del territorio all’insegna della musica e con un pizzico di solidarietà. L’iniziativa si svolgerà presso il locale “Da Gino Pane vino e arrosticino”  in via Sgambati a San Benedetto del Tronto (a poche centinaia di metri dalla piscina comunale). Ospite della serata il noto artista romagnolo Fabio Ricci la cui particolare somiglianza fisica, una live band di tutto rispetto, una serie di costumi originali ed una voce molto simile a quella di Renato Zero hanno permesso di riscuotere successo negli ultimi anni nelle varie esibizioni che ha tenuto in varie zone dell’Italia in piazze e teatri di centri delle regioni Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Umbria, Lazio, Puglia, Calabria e Basilicata con lo spettacolo “Fabio Ricci canta zero”. Nel 1999 ha partecipato alla trasmissione di Rai Uno “Domenica In”, nel 2003 su Canale 5 è stato presente in “Ciao Darwin 4” mentre nel 2004 ha partecipato alla trasmissione di Rai Due “Gran premio delle gocce d’acqua”. Fabio Ricci ha cantato come supporter negli spettacoli di Gigi D’Alessio a Roma nel 2001 e dei Matia Bazar a Fabriano nel 2002, mentre neglialt ultimi anni ha prodotto e rappresentato vari spettacoli come “Vento di ricordi”  (1999), “Le ragioni del cuore” e “PianoZero” nel 2002, “V.I.T.A.” e “Non solo Zero” nel 2007, “Tra sogno e realtà” nel 2009, “L’altra metà” (2010) esibendosi in famosi teatri e piazze italiane. Nelle prossime settimane, in varie zone delle Marche e dell’Abruzzo, sono previsti alcuni nuovi appuntamenti con tale spettacolo in vista della stagione estiva per la quale sono in preparazione varie novità. E’ stato anche creato un gruppo facebook “Fabio Ricci fans club ufficiale” nel quale sono riportate varie notizie sull’attività dell’artista romagnolo e dei suoi supporter. Alla musica è stata abbinata la degustazione di vini offrendo l’opportunità ai partecipanti di conoscere le migliori cantine della zona. Il menù degustazione, appositamente studiato per l’occasione, sarà diverso in ognuna delle tre serate. Infatti il 30 maggio si replicherà con “Fabio Ricci Canta Zero” ed il 6 giugno sarà la volta del gruppo “Vivi e liberi – Nomadi tribute band”. Come detto alla valorizzazione dei prodotti del territorio ed alla musica dal vivo è abbinata anche la solidarietà. Durante le serate, infatti, sarà promossa l’attività di carattere sociale organizzata dall’Unione Sportiva Acli Marche a cui chiunque può donare il proprio cinque per mille (codice fiscale 93025870424) in occasione della presentazione del modello 730 o del Modello Unico della dichiarazione dei redditi. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere al numero 3290490884 oppure contattare “Da Gino Pane vino e arrosticino” presente sui principali social network (in particolare su facebook).