Comunanza-Vis Carassai 1-1

Spread the love

Image Avremmo voluto iniziare il racconto del film, di questa gara, con ben altri argomenti. E questo non per colpa del cronista anche perché, dopo anni di onorato lavoro, non lo abbiamo mai fatto.

Dopo quanto visto sul campo, non possiamo esimerci dal farlo. Sono stati momenti difficili per la terna arbitrale che, senza tema di essere smentiti, ha condizionato, non poco, il risultato finale con le loro decisioni quanto mai opinabili (vedi i fuori giochi). Vista l’importanza della gara, sarebbe stato bene che il designatore avesse scelto una terna all’altezza del compito. La cronaca dice effetto Luigi Prosperi per il Comunanza per ritrovare la vittoria con la Vis per blindare la salvezza diretta. Ma visto le due squadre, sembrano rassegnate a disputare i play out. Ai giallo rossi di casa, manca la scossa che tutti si aspettavano. E’ finita in parità. Un pareggio: a chi servirà? A fine gara, due belle novità per Filipponi: il primo gol di Argira con la nuova maglia ed il debutto da "soprano" del giovane Soprano classe ’91. E scusateci il gioco di parole.

COMUNANZA:Funari,Trobbiani(70’Iommi),Caponi,Cipolloni(63’Lupi),Valentini,Tramannoni,Argira,Girolami, Franconi (46’Astolfi),Soprano,Giachini.All.Filipponi.

VISCARASSAI:Cambisi,Palestini,Marcantoni,DiLorenzo,Silvestri,Costantini,Camaioni,Giancaterino,Ascenzi,Starace,Spinucci(56’Benedetti).All.Silvestri.

ARBITRO: Marinosci di Ancona.

RETI:60’Di Lorenzo, 73’Argira.

NOTE: espulso:45’Tramannoni.Ammoniti:Girolami,Marcantoni,Camaioni,Giancaterino,Spinucci.