ELF CIV. Pirro e Spinelli in pole provvisoria a Misano

Spread the love

Venerdì di qualifiche nella prima di stagione al Simoncelli. Spinelli (Moto 3), Pirro (SBK) Morrentino (SS600), Surra (Premoto3 250), Hosciuc (Premoto3 125) e Brianti (SS300).

Il round di apertura è iniziato come di consueto con le qualifiche ufficiali del venerdi. Cielo terso sopra il Misano World Circuit e animi infuocati in pista per l’avvio del Campionato Italiano Velocità che quest’anno schiera griglie estremamente corpose sia in termini numerici che di spessore.

Flashback in Moto 3 dove i più veloci sono stati Nicolas Spinelli e Kevin Zannoni. In lotta fino all’ultima gara della passata stagione, i due giovani piloti tornano a battagliare sin dalla prima qualifica chiusa dall’alfiere del Gresini Racing Junior Team con il crono di 1’44.484 seguito dal portacolori del TM Racing Factory 3570 MTA con 1’44.510. A sorpresa il terzo tempo, 1’44.641, è quello della new entry Elia Bartolini, transitato dalla Pre Moto3, sempre insieme al team RMU VR46 Riders Academy. Dietro di lui altri volti noti della classe che ci ha abituato a grandi battaglie in pista: Nicola Carraro (Minimoto Porto Maggiore), Edoardo Sintoni (KTM Pro Racing), Riccardo Rossi su Honda e Lorenzo Bartalesi su KTM.

In SBK il pluricampione Michele Pirro (Ducati Barni Racing) torna e si prende la pole provvisoria strappando un 1’35.459. Con il crono di 1’36.123 lo segue il compagno di squadra, new entry nel team di Marco Barnabò, Matteo Ferrari. Si preannuncia una grande battaglia nella classe regina con Andreozzi (Yamaha Speed Action), Zanetti (Ducati Motocorsa), Vitali (BMW DMR), Baiocco e Russo (Kawasaki CM Racing) a seguire, racchiusi in 5 decimi.

La 600 SS ritrova i protagonisti del 2017 e molti volti noti entrati ad aggiungere pepe ad una classe già super agguerrita. Primo tempo per Nicola Morrentino (Kawasaki Renzi Corse) che si aggiudica la pole provvisoria con 1’39.076 seguito dalla Yamaha di Marco Bussolotti, quest’anno tra le fila del team Rosso Corsa Edard, che sigla il crono di 1’39.086. Prima fila provvisoria completata da Kevin Manfredi, con la Yamaha preparata dal team Rosso e Nero, che chiude la Q1 con 1’39.265. Il campione in carica Davide Stirpe, MV Augusta Extreme Racing Team, si aggiudica il quarto crono con tre decimi e mezzo di distacco dalla pole.

La PreMoto3 torna tra conferme e volti nuovi. Pole provvisoria, nella 250 4T, per Alberto Surra con 1’49.725. Unico a scendere sotto il muro dell’ 1’50, l’alfiere del team 2 Wheels Polito inizia alla grande la sua stagione da Talento Azzurro. Secondo tempo per Alessandro Morosi (RMU Full Moto Squadra Corse) che chiude a 1’50.192 davanti a quel Mattia Rato che lo scorso anno a Vallelunga chiuse secondo la gara dell’esordio con RMU VR46, oggi nelle fila del Pasini Racing. 125 2T guidata dal romeno Jacopo Hosciuc su Honda, proveniente dalla Mini GP che si guadagna la pole provvisoria con il crono 1’54.511, davanti a Filippo Bianchi (RMU) e Davide Conte (Honda) che completano l’ipotetica prima fila in griglia.

Affollatissima come sempre la SS300 dove la pole provvisoria è andata a Thomas Brianti su KTM con 1.52.007 seguito dal campione in carica Luca Bernardi, su Yamaha del Team Trasimeno crono 1’52.133, e da Manuel Bastianelli che ha chiuso a 1’52.257 su Kawasaki preparata da Prodina Ircos.

Eventi – Saranno tanti gli eventi che accompagneranno il round d’apertura dell’ELF CIV a Misano, a cominciare dalla conferenza prevista per sabato mattina in sala stampa, nella quale si parlerà di alcune novità del circuito di Misano con Andrea Albani (Managing Director MWC), del coinvolgimento dei Moto Club del territorio con il Presidente del Nuovo Moto Club Renzo Pasolini – Sergio Rastelli, della collaborazione tra Misano, FMI e CIV per la crescita dei giovani talenti con Simone Folgori (Responsabile ELF CIV) e di novità in termini di sicurezza con il Dott. Eraldo Berardi (Direttore Medical Center MWC). Subito dopo spazio alle Premiazioni dei poleman del primo round, sempre in sala stampa, mentre sabato sera appuntamento con l’aperitivo offerto da ELF nel paddock del CIV. La domenica invece tutti gli appassionati potranno fare un giro del circuito a bordo del trenino panoramico.

TV e biglietti – Il primo round dell’ELF CIV 2018 dal Misano World Circuit sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sports (accessibile anche dal sito civ.tv) con le repliche delle gare in onda la settimana successiva all’evento su Sky Sport MotoGP HD (canale 208, orari da definire). Anche Automototv (canale 148 di sky) trasmetterà in replica le gare dell’ELF CIV con il seguente programma, in aggiunta al quale ci saranno anche gli appuntamenti con AFTER CIV giovedi alle 22,00 ed AFTER RACE giovedì alle 22.30:

PREMOTO3: Mercoledì 11/4 – Ore 10:00, Venerdì 13/4 – Ore 15:30, Sabato 14/4 – Ore 02:00, Sabato 14/4 – Ore 21:00

MOTO3: Martedì 10/4 – Ore 16:30, Giovedì 12/4 – Ore 02:00, Venerdì13/4 – Ore 00:00, Domenica 15/4 – Ore 07:30

SUPERSPORT 300: Martedì 10/4 – Ore 10:30, Mercoledì 11/4 – Ore 00:00, Venerdì 13/4 – Ore 02:00, Sabato 14/4 – Ore 08:30

SUPERSPORT 600: Lunedì 09/4 – Ore 19:30, Mercoledì 11/4 – Ore 02:00, Giovedì 12/4 – Ore 10:00, Sabato 14/4 – Ore 11:30

SUPERBIKE: Martedì 10/4 – Ore 02:00, Mercoledì 11/4 – Ore 16:00, Venerdì 13/4 – Ore 13:30, Sabato 14/4 – Ore 23:30

Per chi non volesse perdere lo spettacolo dal vivo ecco info su prezzi e riduzioni biglietti:

Venerdì 6 Aprile – Gratuito

Sabato 7 Aprile – Circolare Intero: Euro 10,00. Circolare Ridotto DONNE – U18 – ROMAGNA VISIT CARD: Euro 8,00. Circolare Tesserati FMI – U14: Gratuito

Domenica 8 Aprile – Circolare intero: Euro 15,00. Circolare Ridotto DONNE – U18 – ROMAGNA VISIT CARD: Euro 10,00. Circolare Tesserati FMI – U14: Gratuito

Abbonamento sab + dom – Circolare intero: Euro 20,00. Circolare Ridotto DONNE – U18 – ROMAGNA VISIT CARD: Euro 15,00