Finalmente il Rugby Ascolano torna a giocare tra le mura amiche

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica mattina al Campo Aurini esordio casalingo per la under 18 dopo due vittoriose trasferte.

Infatti la compagine allenata da Fabrizio Ciavatta dopo la Vittoria contro L’Unione Rugby San Benedetto e quella di Sulmona incontrerà alla Fainplast Rugby Arena di Ascoli l’Abruzzo Rugby alle 12.30.

Sarà una partita dura ma alla portata dei ragazzi di Ciavatta che hanno dimostrato in queste prime due partite una certa personalità e una buona crescita tecnica, pur essendo una squadra molto giovane, ma con alle spalle diversi anni di rugby giocato nel settore giovanile della Società.

Esordio casalingo e in campionato invece per la under 16 allenata da Gianluca D’Amico che aprirà le danze alle ore 11,30 contro la Polisportiva Abruzzo Rugby.

Per la posizione geografica la Società ascolana è stata inserita in un girone congiunto tra Marche e Abruzzo e vista la tradizione ormai riconosciuta delle squadre abruzzesi sarà un vero banco di prova per i ragazzi di D’Amico, anche loro provenienti dal settore giovanile , vero fiore all’occhiello della Società che dopo anni di attività e promozione nelle scuole è riuscita a mettere in campo anche due giocatori che oggi giocano in Serie A in prestito a Prato e che sono stabilmente nel giro della Nazionale Under 18.

Prima dell’inizio della Partita alle ore 11,00 ci sarà un aperitivo di benvenuto per amici e genitori, i ragazzi invece dovranno aspettare la fine della partita per il tradizionale “Terzo Tempo”.

Giancarlo Oresti

Print Friendly, PDF & Email