Fipic:SABATO LA TERZA GIORNATA DI SERIE A

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le tre capolista impegnate in casa, il Santa Lucia ospita la Polisportiva Nordest

Terza giornata della stagione regolare di Serie A di basket in carrozzina in calendario sabato 18 novembre. Ancora nessuno scontro diretto tra le tre capolista, a punteggio pieno dopo le prime due partite, UnipolSai Briantea 84 Cantù, S. Stefano Ubi Banca e DECO Group Amicacci Giulianova, attese tutte e tre da un turno casalingo sulla carta non proibitivo.

 

Aprirà la giornata alle 15.30 proprio l’Amicacci Giulianova, che ospiterà nel palazzetto di casa il GSD Porto Torres, reduce da due pesanti scivoloni nelle prime due giornate, a cui si somma anche la netta sconfitta in Supercoppa Italiana di inizio stagione. Gli abruzzesi sono invece partiti nel migliore dei modi, replicando l’avvio brillante della passata stagione, rispetto alla quale però puntano a mantenere una costanza di rendimento e una competitività negli scontri diretti diverse. Punto forte in attacco è certamente Simone De Maggi, capitano azzurro, a 20 punti di media nelle prime due partite giocate, miglior italiano nella ancora giovane classifica marcatori del campionato.

Alle 17 sarà la volta del S. Stefano UBI Banca, che ospiterà l’SBS Montello. I marchigiani la scorsa settimana hanno superato senza troppe difficoltà l’ostacolo di Roma contro il Santa Lucia, confermandosi gruppo ricco di talento nonostante la giovane età media (sono ben 6 gli atleti nel giro delle nazionali azzurre a disposizione di coach Ceriscioli), guidato dall’esperienza dei due stranieri Sofyane Mehiaoui (29,5 punti di media nelle prime due uscite) e Dimitri Tanghe. Per l’SBS Montello, avvio durissimo, con tutte e tre le big in serie nelle prime tre giornate di campionato.

Sempre alle 17 a Roma, secondo match consecutivo in casa per il Santa Lucia Roma: partita che si annuncia incerta quanto importante ai fini degli equilibri nella seconda metà della classifica, contro la Polisportiva Nordest Castelvecchio, neo promossa a quota 2 punti in classifica, in seguito alla vittoria casalinga contro Porto Torres di sabato scorso. In palio c’è il ruolo di quarta forza di questo campionato, piazza che finora nessuna delle squadre alle spalle delle tre grandi sembra aver ipotecato.

Chiude la giornata il consueto posticipo delle 20.30 al Palasport di Seveso, dove i campioni d’Italia della UnipolSai Briantea 84 Cantù cercheranno la terza vittoria in campionato nel derby lombardo contro la Cimberio HS Varese. Pronostico chiuso o quasi, con i padroni di casa che la scorsa settimana hanno rifilato 80 punti a domicilio all’SBS Montello e Varese che ha perso in casa senza possibilità di repliche contro Giulianova.

TERZA GIORNATA – IL PROGRAMMA

Ore 15.30: DECO Group Amicacci Giulianova – GSD Porto Torres

Ore 17: S. Stefano Ubi Banca – SBS Montello

Ore 17: Santa Lucia Roma – Polisportiva Nordest Castelvecchio

Ore 20.30: UnipolSai Briantea 84 Cantù – Cimberio HS Varese

Print Friendly, PDF & Email