Fispic Domenica 22 riparte il campionato di calcio a 5 ipovedenti

Spread the love
Domenica 22 riparte il campionato di calcio a 5 ipovedenti e, ad attendere l’Invicta Pesaro 2001 ci sarà la NoiVed Napoli che, dopo le ultime finali, coincide con la prima trasferta per la squadra allenata da mister Belluomini.

Ma attenzione perchè sono proprio queste le partite da prendere con le molle visto che oltre alla parte tecnica è doveroso porre attenzione anche alla sfera psicologica per non correre il rischio di pericolosi cali di tensione, già come successo nell’anticipo contro i Tigers CAgliari. Non è il caso di Mastracci e compagni che sanno l’importanza dell’appuntamento per continuare la scalata alla qualificazione per le final four di metà maggio.

Belluomini avrà a disposizione anche i reduci dal virus gastro-intestinale.

Mentre per Napoli affrontare i campioni d’Italia dà sempre energie supplementari quindi sarà opportuno non sottovalutare la contesa per non avere sgradite sorprese. Inoltre, la squadra partenopea se prende fiducia può essere molto pericolosa.

“Sappiamo che non sarà una partita semplice – così il veterano

Principi – perchè loro non avranno nulla da perdere e, soprattutto in casa, possono fare male. Tra l’altro mi aspetto un Napoli diverso da quello visto in Supercoppa: in più loro, ora, hanno accumulato più minuti con allenamenti e saranno sicuramente migliorati e preparati. Noi però dobbiamo rimanere concentrati su noi stessi, perchè abbiamo i mezzi per esprimere un gioco di qualità.
L’incontro avrà inizio alle 13:45(https://www.facebook.com/events/1263832673679660/). Già dalla prossima trasferta sarà possibile seguire l’incontro in streaming sulla nostra pagina facebook.

Intanto nella prima giornata Torino e Cagliari hanno superato rispettivamente Ferrara e Treviso.