Futsal Askl vittoria a Jesi

Spread the love

Il Futsal Askl vince a Jesi contro un’ottima squadra e conquista così il secondo posto matematico a una giornata dal termine. I bianconeri dovevano smaltire la delusione per l’immeritata sconfitta con l’Ankon e il successivo addio alle speranze di promozione diretta, ma fortunatamente il morale non ne ha risentito e ne è scaturita un’ottima prestazione, non risentendo quindi psicologicamente della sconfitta della settimana precedente e nemmeno delle numerose assenze. Lo stesso mister Fusco ha dovuto rispolverare le scarpette viste le assenze di Paolini, Falconi, Stipa, Di Lorenzo e in sostanza anche di Galanti e Traini presenti solo per onor di firma e per dare appoggio alla squadra. Ma nelle difficoltà la squadra ha dimostrato compattezza, unità d’intenti e determinazione. Qualità che serviranno per il proseguimento dei play-off dove gli ascolani incontreranno in una gara secca a Monticelli la quinta classificata. La vittoria è stata molto importante perché gli avversari erano solo a tre punti di distanza e avrebbero potuto agguantarci al secondo posto rimettendo tutto in discussione il discorso dei piazzamenti migliori. Aspetto da non sottovalutare assolutamente è che lo Jesi in casa era imbattuto. Dopo cinque minuti di studio il Futsal Askl passa in vantaggio con Cristiano Sestili che trova l’angolino dopo un calcio di punizione. La gioia dura solo tre minuti: Bravi è lesto e furbo a smarcarsi in area su schema di calcio d’angolo trafiggendo l’incolpevole Marinelli. Poco dopo ci riprova Sestili Cristiano che per poco non riesce a impattare sulla sfera da ottima posizione. A metà prima tempo Felicetti colpisce la traversa complice la deviazione di un avversario. Si rendono pericolosi anche i padroni di casa con Mammoli che sfiora il palo. Sestili Niccolò ci prova dalla distanza, il suo tiro è preciso ma non forte e così il portiere riesce a deviare in angolo. Dall’altra parte Marinelli si fa trovare pronto, anzi prontissimo respingendo una doppia conclusione dei locali. Al minuto trenta Sestili Cristiano ruba palla e punta il portiere che però riesce a ribattere in uscita. Prima dell’half-time lo scatenato Sestili Cristiano, uno dei migliori in campo, scaglia un bolide dalla distanza che s’infrange sulla traversa. Il secondo tempo inizia benissimo per gli ascolani che vanno in vantaggio su schema d’angolo: assist di Niccolò Sestili per Bottolini che può appoggiare comodamente in porta portando la squadra di nuovo in vantaggio. Al settimo lo Jesi sfiora il pareggio: Bartolucci calcia sul secondo palo dove arriva con tutto il corpo in leggero ritardo Bravi che non riesce a segnare per un nonnulla. Al nono ci prova Felicetti in rapida sequenza ma il portiere sventa la minaccia. Giacomodonato è bravo a rubare il pallone ma trova i riflessi di Marinelli. Al minuto diciotto i bianconeri allungano. Marinelli dalla sua porta effettua un lancio millimetrico per Bottolini che in mezza rovesciata al volo realizza una grandissima rete. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e arriva con Lorenzetti che però sfiora il palo in diagonale. Sul capovolgimento di fronte Sestili Niccolò colpisce la traversa, il terzo legno della partita e l’ennesimo di questa stagione. Mister Pieralisi comanda il quinto di movimento e l’Askl soffre nei minuti conclusivi. Giacomodonato offre un bell’assist a Sassaroli che sbaglia incredibilmente. Non sbaglia invece il pivot jesino che si gira molto bene e supera Marinelli quando manca un minuto alla fine del match. Gli ultimi secondi sono di tensione e apprensione ma prima del fischio finale Felicetti sfiora la rete con la porta sguarnita. Nel prossimo incontro il Futsal Askl incontrerà il Grottammare solo per le statistiche. L’obiettivo societario è quello di migliorare, oltre il piazzamento in classifica già raggiunto (terzo posto anno scorso, ndr) il bottino dei punti effettuati nella stagione precedente e più precisamente di 54, anche se con una partita in più. I risultati delle altre partite ci diranno quale avversaria troveremo come ostacolo per raggiungere la finale.

Jesi c5: Catalani, Giacchè, Genangeli, Tittarelli, Lorenzetti, Sassaroli, Bartolucci, Guerra, Giacomodonato, Bravi, Mammoli, Bianchi.

Futsal Askl Sosmoke: Marinelli, Fusco, Bottolini, Galanti, Sestili C, Angelini, Felicetti, Traini, Sestili N.
Reti : 0-1 Sestili C. 1-1 Bravi // 1-2 Bottolini 1-3 Bottolini 2-3 Giacomodonato