FUTSAL ASKLCONCEDE IL TRIS

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
FUTSAL ASKLCONCEDE IL TRIS. La squadra di mister Fusco sconfigge il quotato Cus Molise e raggiunge la terza vittoria consecutiva, arrivata con una prestazione tonica e convincente.

Il primo tempo probabilmente è stato uno dei migliori della stagione, nel secondo la squadra è un po’ scesa ma ha tenuto sempre sotto controllo il risultato. La prima occasione è per gli ospiti con il suo miglior giocatore, il brasiliano Barichello. Il suo tiro è preda di un ottimo Traini. Al secondo minuto arriva l’eurogol di Sestili Niccolò, man of the mach, che dopo un dribbling spara il suo sinistro con la palla che termina vicino al sette. Trascorrono due minuti e i bianconeri raddoppiano. Sestili Niccolò ruba palla, alza la testa, e serve un assist al bacio per Galanti che non ha difficoltà a superare il portiere Madonna. Il Cus prova a reagire con Barichello che recupera palla e calcia ma trova la manona di Traini. Lo stesso Traini si supera poco dopo su Di Stefano lanciato a rete. I rossoblù sfiorano ancora il gol dopo una bella azione veloce con Marro che però non è preciso. Al minuto otto Angelini si presenta davanti a Madonna ma il suo tiro è debole. Poco dopo Traini respinge su Marro tutto solo. Sestili Niccolò si rende protagonista con un assolo ma la sua conclusione termina sull’esterno della rete. A un minuto dalla fine gli ascolani hanno una buona occasione per allungare su tiro libero. Va al tiro Sestili Niccolò ma il portiere respinge con bravura in spaccata. Il Molise cerca il gol con Verlenga ma Traini è ancora pronto alla deviazione. A pochi secondi dal termine arriva il tris per l’Ascoli. Felicetti si invola in contropiede, tira prontamente, Madonna respinge e sulla ribattuta arriva Mindoli che deposita in rete. Nel secondo tempo il Molise cerca di spingere con maggior veemenza ma il Futsal Askl si difende con ordine e organizzazione. Ci prova Verlenga calciando in corsa, Traini respinge. Al minuto otto i molisani accorciano le distanze. Cioccia tira dalla distanza, una deviazione spiazza il portierone ascolano. Barichello si invola in contropiede e Traini, super ancora una volta, si butta con il corpo e respinge. La prima occasione per i locali è con il solito Sestili Niccolò che sfiora l’incrocio dei pali. Poco dopo è Sestili Cristiano a far gridare al gol, ma il capitano sciupa da buonissima posizione. Non trascorre un minuto che Sestili Niccolò colpisce il palo con una conclusione al volo su assist di Galanti. Al quattordicesimo un immarcabile Sestili Niccolò fugge sulla sinistra, alza la testa e serve Galanti che si fa trovare ancora una volta al posto giusto per la sua doppietta personale. Il giovane bianconero cresce di partita in partita ed è diventato una pedina insostituibile per mister Fusco. Sestili Niccolò ci prova nuovamente da calcio d’angolo ma la sfera finisce di poco alta. A quattro minuti dal termine sfiora il gol Traini direttamente dalla propria porta, Di Stefano compie un recupero prodigioso salvando di testa. C’è tempo solamente per il quinto gol con Mindoli che segna da metà campo sfruttando la porta libera. Con questa vittoria gli ascolani raggiungono Ancona, Eta Beta e Real Dem a quota nove e allungano su Corinaldo e Perugia. Nel prossimo match i bianconeri faranno visita al Gubbio, rivelazione del campionato. Sicuramente Fusco dovrà rinunciare al bomber Felicetti che si deve fermare per un brutto infortunio. A Simone vanno i nostri più sentiti auguri sperando in una pronta guarigione. Futsal Askl: Traini, Colletta, Mindoli, Stipa, Galanti, Sestili Cristiano, Angelini, Felicetti, Chittarini, Di Lorenzo, Sestili Niccolò, Capolongo. Cus Molise : Madonna, Pescolla, Di Stefano, Cioccia, Cavaliere, Silvaroli, Verlengia, Marro, Kosmann, Ferrante, Barichello, Leccese. Reti : 1-0 Sestili N 2-0 Galanti 3-0 Mindoli // 3-1 Cioccia 4-1 Galanti 5-1 Mindoli

 

Print Friendly, PDF & Email