Futsal SOSMOKE FUTSAL ASKL, SOLO PAREGGIO CON JESI

Spread the love

Nel big match della penultima del girone d’andata la squadra di Fusco pareggia in casa con lo Jesi e così vede sfumare l’obiettivo di accorciare sull’Ankon prima in classifica e viene raggiunta al secondo posto da Grottaccia e Grottammare, oltre ovviamente lo stesso Jesi che già era a pari punti.

Si allunga purtroppo il periodo senza vittoria, infatti, nelle ultime tre partite i bianconeri hanno raccolto solo due punti, mentre negli ultimi tre match casalinghi hanno raccolto tre pareggi. Rispetto alla partita di Ancona dove c’ è poco da recriminare, stavolta come con il Grottaccia e il Castrum Lauri i bianconeri si sono fatti rimontare. Gli errori sotto porta avversaria uniti a quelli difensivi hanno fatto perdere punti preziosi. La partita nel primo tempo è stata equilibrata, con poche azioni rilevanti da ambo le parti. Nel secondo tempo a nostro avviso l’Ascoli ha schiacciato lo Jesi nella propria metà campo senza farla ripartire quasi mai. Troppe occasioni sprecate e un errore individuale hanno permesso allo Jesi di segnare e pareggiare praticamente con due tiri in porta. Tanta recriminazione a fine partita in casa ascolana, gran festa per quella ospite per un pareggio accolto come una finale vinta. Nel Futsal Askl debutto con gol di Niccolò Sestili, che ha offerto una grande prestazione alla sua prima partita. Come dicevano il primo tempo è stato piuttosto bloccato, le rigide marcature a uomo dello Jesi e la loro ottima organizzazione difensiva hanno lasciato poco spazio agli attacchi dei padroni di casa. Per lo Jesi al minuto undici ci prova Guerra che trova la respinta in tuffo di Traini. Risponde immediatamente Felicetti che si libera bene ma la sua conclusione termina a fil di palo. Trascorrono due minuti e l’Askl passa in vantaggio: schema su calcio di punizione con Sestili Niccolò che insacca la sfera non molto distante dall’incrocio dei pali. Al ventunesimo lo Jesi pareggia. Traini respinge corto un tiro da fuori e Guerra è lesto a ribattere in rete. Nel secondo tempo gli ascolani attaccano subito e al primo minuto sfiorano il gol con una bella triangolazione Sestili – Felicetti – Sestili con quest’ultimo che calcia all’angolino ma il portiere respinge con bravura di piede. Trascorre un minuto e Felicetti va vicinissimo al gol. Al quarto minuto grande azione di Sestili Niccolò ma il suo viene deviato e sfiora il palo. Al dodicesimo finalmente arriva il meritato vantaggio: azione personale di capitan Paolini che dopo trova l’angolino con una “puntina” delle sue. Felicetti potrebbe triplicare ma trova la pronta risposta del portiere. A metà primo tempo si fa vedere con lo Jesi con una conclusione di Bravi respinta in tuffo da Traini. Nella porta avversaria è ancora reattivo il portiere jesino su Stipa. Lo stesso Stipa al minuto ventitre regala banalmente un pallone agli avversari che in superiorità numerica segnano con Tittarelli. Mister Fusco vuole vincere e prova il quinto di movimento, ma l’ottima difesa jesina resiste all’assedio. Nell’ultimo minuto il portiere ospite compie una parata incredibile di piede salvando la porta sul tiro da fuori di Sestili Niccolò. Il Sosmoke Futsal Askl deve ripartire dallo spirito e dalla prestazione dimostrate nel secondo tempo; il calendario di certo non aiuta perché nella prossima giornata si farà visita allo Sporting Grottammare in un altro insidiosissimo match. I rivieraschi sono la squadra più in forma del momento, hanno entusiasmo e un roster molto forte. Non si trovano al secondo posto per caso e per espugnare il loro campo servirà una grande impresa oltre che una prova di carattere, forza e maturità. Futsal Askl : Traini, Falconi, Guerrieri, Stipa, Galanti, Sestili Cristiano, Angelini, Felicetti, Paolini, Di Fabio, Marinelli, Sestili Niccolò. Jesi C5: Bianchi, Genangeli, Tittarelli, Sassaroli, Bartolucci, Guerra, Cingolati, Bravi, Mastrelli. Reti: 1-0 Sestili Niccolò 1-1 Guerra // 2-1 Paolini 2-2 Tittarelli