Giallombardo: “Ancora 15 punti per salvarci”

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Image Andrea Giallombardo rimarrà un giocatore dell'Ascoli fino al 2012: "Ho prolungato il mio contratto di altri due anni – ha detto il terzino ex Livorno – con la società ci siamo venuti incontro e ci abbiamo messo veramente pochissimo per trovare l'intesa.

Questo significa che l'Ascoli ha iniziato a programmare il futuro e così facendo mantiene il capitale della società. A livello personale per un anno e mezzo non sono riuscito ad esprimermi al meglio e avevo tanta voglia di riscatto. Mister Colomba mi ha dato questa possibilità e spero veramente che resti con noi anche il prossimo anno. La sconfitta di Grossetto l'ho cancellata subito, inutile piangerci addosso per le assenze. In questo campionato chiunque è andato in campo ha fatto bene. Ora ci aspetta il Piacenza per una sfida molto importante. Ci vorranno umiltà e grinta, se giochiamo con il cuore nessuno può farci paura. Dobbiamo conquistare ancora 15 punti per salvarci e vogliamo farli al più presto".

Print Friendly, PDF & Email