GLI AZZURRI IN CAMPO PER “IL VILLAGGIO DEI BAMBINI” DI ADWA BERNABO’ LANCIA UN’ASTA DI MEMORABIL

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

BOLGIA

Leeds (Inghilterra) – Gli Azzurri scendono in campo…in Etiopia! Non per un inedito test-match, ma per sostenere il centro “Villaggio dei Bambini” e l’orfanatrofio “James non morirà” ad esso collegato.

 

A lanciare l’iniziativa, con un’asta di materiale della Nazionale impegnata alla Rugby World Cup, è stato il seconda linea Valerio Bernabò che in estate, durante una pausa delle preparazione iridata, ha fatto visita alla struttura d’accoglienza insieme all’ala della Benetton Treviso Ludovico Nitoglia.

“E’ stata un’esperienza importante a livello personale – spiega Valerio Bernabò – che ci ha permesso di capire nel profondo il significato di una parola tipica del nostro sport: sostegno.

L’opportunità di conoscere questi bambini, scoprire i loro sogni, poter offrire loro un momento di svago attraverso il rugby è qualcosa che non dimenticheremo. Ho avuto modo di raccontare l’esperienza ai compagni della Nazionale e tutti hanno accolto con entusiasmo la proposta di mettere all’asta una parte di materiale dei Mondiali per raccogliere fondi a sostegno del Villaggio e dell’orfanatrofio”.

Da oggi, dunque, è possibile contribuire alla raccolta fondi degli Azzurri a favore del Villaggio dei Bambini di Adwa partecipando alle aste su Charity Stars o con una semplice donazione sulla piattaforma GoFundMe.

Clicca qui per partecipare alle aste su Charity Stars

Clicca qui per donare tramite GoFundMe

Print Friendly, PDF & Email