Gran Premio de Catalunya Romano Fenati: “Penso che Barcellona sia una pista spettacolare e molto difficile.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si riparte da Barcellona per la settima tappa del Mondiale. Riparte anche il Marinelli Rivacold Snipers Team che si deve riprendere dalla frenata del Mugello. Romano è su una delle piste che preferisce meno ma, un pilota forte come lui, va forte dappertutto. Jules è in piena ripresa e solo un errore del giapponese Sasaki ha potuto privarlo di un grande risultato in Italia.

 

Romano Fenati: “Penso che Barcellona sia una pista spettacolare e molto difficile. Veniamo da un risultato non bello quindi penseremo fin da subito a far bene per risollevarci il morale “.

Jules Danilo: “Sono contento che Barcellona sia solo una settimana dopo il Mugello perché dopo un risultato non positivo l’unica cosa che voglio è risalire velocemente in sella. La pista del Montmeló è diversa rispetto al Mugello, senza un lungo rettilineo o curve veloci. Per me sarà una gara importante e spero in un bel week end e soprattutto di concentrarmi al cento per cento sulla mia guida. Al Mugello da solo riuscivo a guidare bene ma in gruppo non ero abbastanza aggressivo in frenata e dobbiamo lavorare su questo“.

*****

We restart from Barcelona for the seventh round of the Championship. The Marinelli Rivacold Snipers team needs to recover after Mugello’s “braking”. For Romano Montmeló is not one of his favorite track but a rider of his level, fighting hard everywhere, can be fast even here. Jules is in very good conditions and just an error of the Japanese Sasaki could deprive him from a great result in Italy.

Romano Fenati: “I think that Barcelona is a spectacular track but also very difficult. We come from a not good result so we have to think to do well starting from the first day to get everyone’s spirits up “.

Jules Danilo: “I am happy that Barcelona is just one week after Mugello as after a not positive result the only thing I want is to come back riding my bike. Montmeló is a different track compared to Mugello, without long straight or fast corners. For me it will be an important race and I hope in a good weekend and to be completely concentrated on my riding. At Mugello I could ride well alone but I had problems in the group with braking, so we need to work on that”.

 

Print Friendly, PDF & Email