Gran Premio della Repubblica Ceca: Race

Spread the love

Il Marinelli Snipers team, nel Gran Premio della Repubblica Ceca, raccoglie solo un punto, in Moto3, con il quindicesimo posto di Tony Arbolino. Vediamo il lato positivo: Tony chiude a solo 2.7 secondi dal vincitore in una gara avvincente e ricca di sorpassi fino all’ultimo giro. Lavorare sulle qualifiche e partire dalle posizioni che contano diventa fondamentale per le prossime gare. Romano Fenati, che partiva dalla sesta fila, è subito veloce e sembra avere una marcia in più in gara. Si comincia a pensare a un bel recupero, ma il sogno dura poco. Romano viene penalizzato per una partenza anticipata ed è costretto ad un passaggio sulla pit lane che gli fa perdere parecchi secondi. Rientra in pista per un giro e si ritira.

Tony Arbolino: “Abbiamo finito 2.7s dal primo e questo è un dato positivo ma è stata una gara difficile, quando cercavo di sorpassare era sempre un combattimento. Dobbiamo assolutamente lavorare sulla qualifica e partire più avanti possibile in gara”.

Romano Fenati: “Mi sentivo bene oggi e, nonostante la posizione di partenza, ero pronto a dare battaglia. Poi il ride-through per la partenza anticipata e una gara buttata”.