Il DT di Volley Angels Daniele Capriotti è il nuovo Commissario Tecnico della nazionale dell’Islanda

Spread the love
altEra una di quelle notizie che erano nell’aria ormai da almeno un mese… e a dire il vero, è ufficiale da un mese, ma il carattere schivo, umile e discreto del protagonista hanno di fatto portato a questo annuncio un pò tardivo.
Il direttore tecnico di Volley Angels Project, quella che per tutti incarna il carisma di questa associazione nata 12 anni fa a Porto San Giorgio, Daniele Capriotti , quarantaduenne da San Benedetto del Tronto, con un passato che lo ha visto giovanissimo allenatore in serie A femminile per 4 anni ed una esperienza da secondo in serie A1 maschile in Polonia è il nuovo commissario tecnico della nazionale Islandese,
La scelta è stata fatta dalla federazione pallavolo della terra dei Vulcani, tra oltre 30 curriculum e progetti inviati.
Daniele Capriotti è stato in Islanda già due volte ed ora partirà per un mese per preparare la sua nazionale per le qualificazioni ai campionati europei , riservata ai piccoli stati d’Europa che si terranno nell’isola all’inizio di Giugno.
altSi tratta di un incarico part time per due periodi l’anno da un mese ciascuno. che permetterà comunque al bravo allenatore marchigiano di rimanere alla guida tecnica di Volley Angels Project. E volley Angels festeggia questo evento come un ulteriore riconoscimento alla qualità del lavoro che in questi anni è stato fatto e continua e che coinvolge ormai oltre 200 atleti. “E’ un indubbio riconoscimento indiretto  alla qualità di quanto i nostri allenatori soitto la guida di Daniele stanno portando avanti -è’ il fondatore di Volley Angels Fulvio Taffoni che parla –  e speriamo che questo fatto faccia aprire gli occhi a chi ancora aveva qualche dubbio, che quando parlavamo di qualità e di una filosofia vincente perchè proiettata non alla vittoria ma alla costruzione di una esperienza importante, era tutto vero e tutto poggiato sulle spalle solide ed esperte di una persona che ora trova anche un riconoscimento Internazionale. A noi non stupisce che Daniele abbia avuto questo incarico,  Tutti a Volley Angels ( dal più piccolo al più grande ) conosciamo Daniele , il suo sapere essere sempre adeguato alle esigenze di ciascuna squadra ed atleta. e il suo sguardo sempre proiettato lontano con una prospettiva più grande. Ora anche il nostro sguardo deve alzarsi ed andare più lontani ad obiettivi ancora più spinti e forti”. Volley Angels è guidata da uno staff importante con una guida di livello internazionale e speriamo che questa qualità sia riconosciuta nella concretezza anche da quelle autorità sportive politiche e civili dei comuni dove Volley Angels opera.
nelle foto daniele Capriotti in panchina con la prima squadra di Volley Angels e