Il neo eletto presidente del Panathlon Club di Ascoli Piceno, Francesco Silvi, è stato ricevuto ieri

Spread the love
SILVI1
Il neo eletto presidente del Panathlon Club di Ascoli Piceno, Francesco Silvi, è stato ricevuto ieri dal Prefetto, Graziella Patrizi. Silvi ha consegnato il guidoncino del Club e ha illustrato quelli che saranno i programmi per il prossimo biennio del sodalizio ascolano. ‘Cercheremo di coinvolgere ancora di più i giovani – ha detto Silvi al Prefetto – proseguendo il lavoro che ha iniziato il mio predecessore Valerio Rosa, rimasto in carica quattro anni. In particolare promuoveremo la Carta del Fair-play e la Carta dei doveri del genitore nello sport. Quest’anno poi ricorre il Sessantennale del Club di Ascoli Piceno, uno dei più longevi d’Italia, per cui ci saranno una serie di manifestazioni che culmineranno poi in un convegno in programma a settembre’. Il Prefetto ha ringraziato, ha fatto gli auguri per un proficuo lavoro e ha assicurato la sua presenza in occasione dei festeggiamenti per il Sessantennale del Club.
Francesco Silvi, geometra e progettista di Roccafluvione, è stato per due anni consigliere del Club e nello scorso biennio è stato il vice del Presidente Valerio Rosa. Rimarrà in carica fino al 2018. Con lui nel Consiglio direttivo ci saranno: il vice Presidente Pietro Leoni, il past Presidente Valerio Rosa, il segretario Caterina Raimondi, il tesoriere Carlo Cantalamessa, i revisori dei conti: Alberto Amici, Antonio Cocci e Domenico Vannicola e i consiglieri: Bianca Bracciolani, Giancarlo Gabrielli, Francesco Fabiani, Emiliano Pompei e Sara Morganti.