Jrvs-Acquasanta, il derby della salvezza

Spread the love

Image Derby della salvezza nel raggruppamento D di Prima categoria. Fra Jrvs Ascoli ed Acquasanta, in palio un’ìntera stagione.

La classica partita dove il motto latino la dice lunga: "Mors tua vita mea". Le due compagini che si ritroveranno sabato pomeriggio al comunale di Monterocco, si dimenano nelle sabbie mobili di fondo classifica, ovvero, in piena zona play out. :Jrvs con i suoi 25 punti occupa il quint’ultimo posto, mentre gli acquasantani con 22 punti si collocano in pun’ultima posizione con una sola lunghezza di vantaggio sulla Settembrina cenerentola del girone. Vista l’importanza della posta in palio, le due formazioni non possono permettersi distrazioni di sorta. Imperativo categorico per i due allenatori è: vincere. Il pareggio non serve a nessuno. A qinque giornate dalla fine della regular season, i tre punti diventano fondamentali per entrambi i team per sperare nella salvezza diretta. A questo punto del campionato, ogni gara e contro qualsiasi avversario è uno spareggio. Importante, perciò, sarà l’approccio alla gara per evitare spiacevoli sorprese. E a proposito della partita di sabato, il dirigente accompagnatore della Irvs Sandro Castelli teneva a precisare che grande è l’importanza della gara. Contro l’Acquasanta, diretta interessata alla salvezza, non ci sono alternative se non quella dei tre punti. Pertanto, vincere significa mettere fuori gioco una diretta concorrente. Chiaro che per raggiungere l’obbiettivo, salvezza diretta, bisognerà dare seguito positivo alle rimanenti gare.