KING E COMUNE : CONTATTO!

Spread the love
Naltei giorni scorsi si è svolto presso gli uffici del comune di Civitanova Marche il primo incontro ufficiale tra il Sindaco del comune di Civitanova Marche  Corvatta ed il patron del King of the beach Taffoni.
Nell’incontro , come sempre cordiale e agile, c’è stato modo innanzitutto di ribadire sia da parte dell’organizzazione del popolare evento di beach volley, sia parte del primo cittadino Civitanovese a massima stima e la volontà di dare continuità ad un progetto di grande respiro che ha avuto le origini proprio a Civitanova Marche. Sicuramente sia il comune che gli organizzatori vedono i vantaggi dala continuità di un abbinamento di così grande successo,   Ciononostante Taffoni ha ribadito  come le esigenze di una organizzazione complessa e costosa come quella del King siano legate anche a tempismo con cui si possa sapere l’effettiva ed inequivocabile possibilità da parte del comune di garantire e condizioni adeguate alla realizzazione anche per il 2014 e perchè no per gli anni a venire del King & Queen of the beach sulla ormai celebrata spiaggia dele corone.  Questo era il significato del cosidetto ultimatum posto da Taffoni al comune, ma “di fatto è stato ed è uno stimolo ad una presa di posizione concreta – è sempre Fulvio Taffoni che interviene- perchè è di questo che il King of the beach ha bisogno. Di troppi complimenti ,e di scontatezza si può anche morire, e siccome ci rendiamo conto di questo rischio interveniamo a tutela del nostro evento. Il sindac oCorvatta  ci ha spiegato che una parte fondamentale dei ritardi e delle carenze sono state causate anche dal ritardo con cui nel 2013 le amministrazioni hanno potuto fare il Bilancio. il sindaco ci ha garantito che siccome quest’anno il bilancio sarà fatto in tempo molto più brevi ci sarà molta più chiarezza ed in modo tempestivo.”
Stabilto quindi il contatto, il prossimo appuntamento è di fatto fissato per l’inizio di febbraio per entrare nel dettaglio.