l’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno ha previsto, per gli alunni disabili beneficiari del servizio di assistenza all’autonomia

Spread the love

Gli eventi sismici che stanno interessando la nostra città producono un effetto significativo sulle coscienze dei nostri concittadini, in modo particolare per quanto riguarda le persone fragili e le loro famiglie, accentuando il disagio e il senso di precarietà. 

E’ a tale riguardo e in considerazione del prolungato periodo di chiusura delle scuole, che l’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno ha previsto, per gli alunni disabili beneficiari del servizio di assistenza all’autonomia, alla comunicazione ed alla socializzazione, di usufruire del servizio nella settimana dal 7 all’11 novembre, direttamente presso il proprio domicilio, allo scopo di garantire la continuità assistenziale, esercitare le autonomie e le abilità acquisite.
A tal fine gli assistenti all’autonomia, incaricati dall’inizio dell’anno scolastico in corso dalla cooperativa sociale P.A.Ge.F.Ha. onlus, contatteranno le famiglie interessate per concordare modalità ed orari di servizio.