La Libero Volley “Tabaccheria Al Battente” inizia l’anno nuovo come aveva chiuso il 2016.

Spread the love

La Libero Volley “Tabaccheria Al Battente” inizia l’anno nuovo come aveva chiuso il 2016. Tutto come da pronostico al Palasquarcia contro il Corridonia, dove infatti le padrone di casa trovano un successo in una gara dall’esito scontato ma che in questo periodo avrebbe potuto nascondere insidie non indifferenti. Pronti, via e Corridonia subisce subito un parziale di 9-1 che pregiudica il prosieguo del set e che la Libero incamera con un eloquente 25-9. Secondo set che parte più equilibrato con le ospiti che tengono duro fino al 13-13, salvo poi subire un parziale di 8-0 al turno di servizio di Giorgia Speca che chiude anche la seconda frazione. Il terzo set inizia con un parziale di 3-0 per Corridonia, che lascerebbe presagire un set all’insegna dell’equilibrio, ma è un fuoco di paglia che si spegne dopo poche battute ed il match si chiude senza ulteriori scossoni. La Corplast rimane in fondo alla classifica a zero punti, mentre la Libero prepara lo sprint finale dove non potrà permettersi passi falsi per poter ambire alla conquista di un posto play-off.

Questa la classifica aggiornata, con alcune gare che devono ancora essere recuperate: Recanati 39 punti (13 gare giocate), Don Celso Fermo 23 (13 gare giocate), Volley Angels 23 (12 gare giocate), Maga Game 22 (11 gare giocate), Libero Volley 20 (12 gare giocate), Uragano Volley 16 (11 gare giocate), Tolentino 8 (9 gare giocate), Samb Volley 8 (13 gare giocate), Corridonia 0 (12 gare giocate).

Tabaccheria Al Battente Libero Volley     3

Corplast Corridonia                                    0

TABACCHERIA AL BATTENTE LV: Celani B., Collina G., Di Cristofaro E. (K), Fratoni G., Girolami A, Pantaloni A., Pavoni C., Speca C, Speca G., Briani S. (L). Allenatore: Damiani A.

CORPLAST CORRIDONIA: Caponi S. Freddo S. Germani G.(K), Mennecozzi L., Moretti S., Morresi C., Paglialunga E., Vallesi N., Zafferani Vitali E., Pagnanini A. (L). Allenatore: Ciampechini L.

ARBITRO: Sartini Tania.

PARZIALI: 25-9, 25-14, 25-16.