La libero volley “tabaccheria al battente” ko a montecchio conquistare, salvezza ancora possibile

Spread the love

foto_partita

La Libero Volley “Tabaccheria Al Battente”, sabato pomeriggio, ha commesso un altro passo falso. La squadra allenata da Jana Kruzikova, infatti, nella quarta giornata dei playout del campionato di serie C, ha perso per 3-1 a Montecchio, contro la formazione di casa. Non una grande prestazione, quella offerta dalle ragazze ascolane, che tornano a casa senza punti ma che comunque non devono mollare, bensì credere ancora nell’impresa salvezza.

 

La strada, per la Libero Volley “Tabaccheria Al Battente” si era dimostrata difficile già nel primo set, perso per 25-12. Nel secondo set, invece, le gialloblù si svegliano e rimettono la partita sul giusto binario aggiudicandosi la ripresa con il punteggio di 25-21. Nel terzo e nel quarto set, però, il Montecchio torna a fare la voce grossa e vince la partita, portando a casa entrambi i set con il punteggio di 25-12. La Libero Volley tornerà in campo sabato prossimo, alle 18, ancora una volta in trasferta sul difficile campo della Calcinelli Lucrezia.

 

Questa la classifica, con le squadre che si sono portate dietro i punti conquistati nella prima fase. L’ultima retrocede direttamente, mentre per le altre sarà necessario attendere anche i nomi delle squadre retrocesse dalla categoria superiore: My Cicero Pesaro 24 punti; Edilmonaldi Amandola 23; Calcinelli Lucrezia 22; Vidali Fulgor 19; Tacchificio Giesse 18; Ubi Bpa Treia 14; Montecchio 13; Libero Volley “Tabaccheria Al Battente” 8.