Le dichiarazioni di Mangia prima di Ascoli-Latina

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

mangia111
Mister Mangia, nel corso della conferenza stampa che precede il match di domani col Latina, ha così introdotto la sfida:

“Il Latina in questo periodo sta facendo bene, ha numeri importanti se si sommano tutte le presenze che ha fra B e categoria superiore;  è una squadra di qualità, con caratteristiche ben chiare, ma noi dovremo puntare sulle nostre e ripartire dall’atteggiamento avuto col Cesena e dall’ambiente tifo di una settimana fa per poter fare una bella prova. A Cesena l’atteggiamento era stato quello giusto finché non è andata come sappiamo tutti e la sfida è diventata impari. Il mercato? Ha già parlato il Presidente e l’esperienza che ho maturato in questi anni mi dice che le parole del Presidente vanno sempre ascoltate e mai commentate” – scherza Mangia – “La squadra è migliorata, è più bilanciata, sono arrivati giovani che si aggiungono a quelli che c’erano; ce la giocheremo con altre 6-7 squadre per la salvezza. Si salverà chi sbaglierà meno e curerà meglio tutti i dettagli dentro e fuori dal campo; da parte di tutta la città deve essere chiaro che ci vorrà la coesione di tutte le componenti – il tifo visto a Cesena penso che poche squadre lo abbiano avuto in trasferta – e poi va mantenuto  l’equilibrio coi giovani, soggetti a momenti di bassi ed alti. Canini? E’ sulla via del recupero, mi sta piacendo il suo modo di lavorare per rientrare in gruppo, può essere per noi una risorsa importante,  domani lo mando a giocare in Primavera; Ragni non ha recuperato del tutto mentre Cacia ha accusato un problemino muscolare e preferisco non rischiarlo”.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email