Lega B e B solidale al fianco dell’Ada dal 3 febbraio

Spread the love

prosegue il Campionato della Solidarietà con la Lega B, i club associati e B Solidale che dal 3 febbraio dedicheranno 7 giornate di campionato alla tematica della terza età. La Federazione ADA Nazionale è stata infatti selezionata dal comitato etico della Lega B proprio per l’attenzione particolare rivolta non solo ad una categoria spesso dimenticata, come quella degli anziani, ma anche alla tutela dei loro diritti e all’importanza di ascoltarne e condividerne i bisogni.

L’ADA nasce nel 1990, quale associazione di volontariato per la tutela dei diritti delle persone anziane e nel 2005 aderisce al Forum nazionale del terzo settore.

La Federazione Ada Nazionale coordina le associazioni regionali e quelle provinciali, trasmettendo a tutte i medesimi principi e finalità.

L’Associazione affronta molteplici problemi riguardanti tutti i cittadini, con particolare attenzione per la popolazione anziana. Problemi di natura sanitaria, inter-relazionali, familiari, di reinserimento sociale, abitativi, sanitari, di rapporti con la pubblica amministrazione e collegati al vivere quotidiano. Nelle attività e nelle finalità della Federazione viene attribuita particolare rilevanza al tema del rapporto intergenerazionale, nella convinzione che lo scambio di esperienze tra anziani e giovani sia alla base di una società solidale e che gli anziani costituiscano una risorsa fondamentale del vivere civile.

L’ADA, inoltre, è fortemente impegnata nel sostenere l’educazione permanente degli adulti, convinta che tra i diritti fondamentali degli anziani ci sia anche il diritto all’educazione e alla cultura per l’intero arco della vita. Incentivare tra gli anziani nuovi saperi e nuove conoscenze equivale a combattere l’esclusione sociale e migliorare la qualità della vita.

Per sette giornate di campionato la Lega B, le 22 associate,  le  aziende partner, i media sportivi e i licenziatari audiovisivi forniranno all’associazione un’importante occasione di visibilità. La campagna sarà veicolata attraverso le maglie in occasione dell’ingresso in campo delle squadre, messaggi speaker, video su maxischermi, adv e spot video sui siti web e social network di Lega, delle 22 società, di B Solidale e sui media nazionali e locali.