Libero Volley: LA SOCIETA’ ASCOLANA E’ STATA AMMESSA IN SERIE C

Spread the love

foto_squadra

Dopo aver sfiorato la promozione lo scorso anno, arrivando fino alle fasi finali dei playoff di serie D, la Libero Volley “Tabaccheria Al Battente” torna finalmente in serie C. Nelle ultime ore, infatti, è arrivata l’ufficialità relativa all’ammissione della società gialloblù al campionato, con il sodalizio ascolano che ha approfittato nella non iscrizione di altri club per tornare in una categoria più consona al proprio blasone.

 

Ad allenare la prima squadra, quest’anno, sarà Jana Kruzikova, che ha raccolto l’eredità di Mauro Mantovani. L’allenatrice verrà affiancata dal vice Massimo Gaspari. La squadra si sta già allenando da un paio di settimane al PalaSquarcia, con l’esordio ufficiale che avverrà il prossimo 19 settembre alle 18.30 sul campo dell’Amandola per la prima gara di Coppa Marche.

 

E’ stato confermato, per la nuova stagione, l’organigramma societario, con il presidente Umberto Pignoloni, il vicepresidente Alfredo Silvestri, il segretario Maria Teresa Antolini, il direttore tecnico Santino Croce, il responsabile del settore giovanile Graziano Vanni e il dirigente Domenico D’Angeli.

 

Tante novità, invece, nella rosa a disposizione della Kruzikova. A cominciare dalla palleggiatrice Michela Palestini, che arriva dalla Samb Volley e che quest’anno sarà il capitano. Poi, è arrivata in maglia gialloblù anche l’attaccante Michelle Traini, dal Pagliare Volley. Gli altri volti nuovi sono quelli delle attaccanti Claudia Vagnoni, arrivata dall’Offida, e di Maria Chiara Cuccioloni, rientrata alla base dopo aver trascorso una stagione alla Gemina, nonché del libero Arianna Alesi. La rosa, poi, è formata da alcun atlete confermate dallo scorso anno come il libero Michela Mazzocchi, le centrali Elisa Di Cristofaro (vicecapitano), Alessandra Pantaloni e Benedetta Celani, le attaccanti Cristina Speca e Claudia Rossi. A loro, infine, si aggiungono le ragazze promosse dal vivaio, ovvero il libero Michela Castellano, l’attaccante Giorgia Speca e la palleggiatrice Clara Pavoni.

 

“Vogliamo toglierci delle belle soddisfazioni – hanno spiegato l’allenatrice Jana Kruzikova e il presidente Umberto Pignoloni alla ripresa degli allenamenti -. Abbiamo tutte le carte in regola per disputare un buon campionato, anche se le altre squadre sono di ottimo livello. Noi, però, non abbiamo paura di nessuna e ce la metteremo tutta per conquistare la salvezza il prima possibile e poi anche per raggiungere qualche altro traguardo più ambizioso. Contiamo, come ogni anno, sull’appoggio del pubblico ascolano, che può darci una mano importante in occasione delle gare casalinghe”.

 

Per quanto riguarda gli altri campionati nei quali sarà impegnata la Libero Volley “Tabaccheria Al Battente”, infine, spicca quello di Prima Divisione, con la squadra che sarà allenata da Francesco Ciancio e dal vice Luca Sereni. La Seconda Divisione, invece, è stata affidata a Massimo Gaspari e Monica Di Francesco, mentre l’Under 18 verrà allenata sempre da Francesco Ciancio. Poi, scendendo di categoria, la Libero potrà contare su diverse rappresentative Under 16, guidate da Massimo Gaspari e Santino Croce, con quest’ultimo che si occuperà anche dell’Under 14 e dell’Under 13, insieme a Graziano Vanni. Infine, sono già aperte le iscrizioni per il Minivolley, per le bambine nate dal 2005 in poi, con i corsi per coloro che sono nate nel 2008 e nel 2009 che sono gratuiti. Inoltre è possibile iscriversi anche per i maschietti e per richiedere ulteriori informazioni ci si può rivolgere al numero di telefono 328/6218293.