Mancati pagamenti: deferiti Treviso, Pro Sesto, Pro Patria e Venezia e altre 6

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ImageA seguito delle segnalazioni della Covisoc, il procuratore federate ha deferito alla Commissione Disciplinare 10  società: il Treviso in serie B e 9 di Lega Pro. I dirigenti e le società deferite sono: «l'amministratore dele­gate e legale rappresentante del Crotone, Giancarlo Martucci ,e la società; il legale rappresentante della Pro Se­sto, Giuseppe Pasini, e la società, l’amministratore delegate e legale rappresentante del Manfredonia, Michele Balzano, e la società; il presidente e legale rappresentante della Pro Patria Gallaratese, Giu­seppe Zoppo, e la società; I'am-ministratore unico e legale rap­presentante del Potenza, Giuseppe Postiglione, e la società l’amministratore unico e lega­le rappresentante del Noicattaro, Enrico Tato, e la società; il procuratore speciale e legale rappresentante del Treviso, Bruno Dall'Anese, e la società; il consigliere delegate e legale rappresentante del Venezia, Claudio Morat, e la società; il presidente del consiglio di am-ministrazione e legale rappre­sentante di Pescina Valle del Giovenco, Luca Mastroianni, e la società; il presidente e legale rappresentante del Rodengo Saiano, Alessandro Fer­rari, il presidente del Collegio sindacale, Marco Carbone e la società». Entro il 31 marzo dovranno essere pagati tutti gli stipendi del 2008.

Print Friendly, PDF & Email