Mister Nico Stallone: Questo gruppo mi sta dimostrando una continuità importante, lavora molto bene

Spread the love

nicostallone
Mister Nico Stallone è tornato a parlare dopo il bellissimo pareggio contro la capolista Samb e in vista della delicata sfida di Avezzano:

“Veniamo da due buonissimi risultati contro San Nicolo e Samb ma anche in precedenza abbiamo perso partite decise da episodi pur mostrando un ottimo calcio. Questo gruppo mi sta dimostrando una continuità importante perchè è un gruppo che lavora molto bene. La classifica è però corta e quindi siamo ancora in una zona di classifica non totalmente sicura. Ora arriva un momento delicato perchè andiamo ad incontrare tante squadre che lottano per la salvezza e non possiamo non fare risultato. Il pareggio con la capolista deve mostrarci che possiamo giocarcela alla pari con tutti. Certo tra squalifiche e infortuni, il gruppo base non riesce ancora a trovare una certa continuità di gioco, nonostante, come ho già detto, la squadra si è sempre espressa ottimamente sul campo. Febbraio è un mese fondamentale per il prosieguo della stagione e dobbiamo giocare le prossime quattro partite come se fossero le ultime quattro del campionato. L’Avezzano è un avversario ostico che sta vivendo un momento difficile e che viene da diversi risultati negativi ma tutti arrivati dopo grandi prestazioni. Tanta sfortuna che avrà sicuramente caricato la squadra. Noi dobbiamo giocare come sappiamo senza pensare troppo all’avversario che abbiamo di fronte. Solo cosi arriveremo ad una meritatissima salvezza”. Note: Monaco dovrebbe saltare la trasferta di Avezzano per un problema muscolare mentre in settimana hanno avuto problemi di salute (influenza) Poli e Gesuè ma sembrano recuperabili per il matchMister Nico Stallone è tornato a parlare dopo il bellissimo pareggio contro la capolista Samb e in vista della delicata sfida di Avezzano: “Veniamo da due buonissimi risultati contro San Nicolo e Samb ma anche in precedenza abbiamo perso partite decise da episodi pur mostrando un ottimo calcio. Questo gruppo mi sta dimostrando una continuità importante perchè è un gruppo che lavora molto bene. La classifica è però corta e quindi siamo ancora in una zona di classifica non totalmente sicura. Ora arriva un momento delicato perchè andiamo ad incontrare tante squadre che lottano per la salvezza e non possiamo non fare risultato. Il pareggio con la capolista deve mostrarci che possiamo giocarcela alla pari con tutti. Certo tra squalifiche e infortuni, il gruppo base non riesce ancora a trovare una certa continuità di gioco, nonostante, come ho già detto, la squadra si è sempre espressa ottimamente sul campo. Febbraio è un mese fondamentale per il prosieguo della stagione e dobbiamo giocare le prossime quattro partite come se fossero le ultime quattro del campionato. L’Avezzano è un avversario ostico che sta vivendo un momento difficile e che viene da diversi risultati negativi ma tutti arrivati dopo grandi prestazioni. Tanta sfortuna che avrà sicuramente caricato la squadra. Noi dobbiamo giocare come sappiamo senza pensare troppo all’avversario che abbiamo di fronte. Solo cosi arriveremo ad una meritatissima salvezza”. Note: Monaco dovrebbe saltare la trasferta di Avezzano per un problema muscolare mentre in settimana hanno avuto problemi di salute (influenza) Poli e Gesuè ma sembrano recuperabili per il match