Moto3 – Miglior qualifica dell’anno per il Team Italia FMI: Fenati secondo, Tonucci settimo

Spread the love

FenatiLa pioggia dà una tregua e la sessione decisiva per la pole si svolge sull’asciutto: il Team Italia FMI domani scatterà dalla prima e terza fila.

Mutano le condizioni meteo rispetto alle libere (tutte su asfalto umido o bagnato) e grazie al lavoro di squadra i piloti azzurri centrano un grande risultato sul circuito di casa.

Romano Fenati (Team Italia FMI FTR Honda#5) ottiene il secondo miglior tempo e domani partirà dalla prima fila tra Cortese (poleman con 1’44″201) e Antonelli. Il talento ascolano è stato bravo a trovare da subito l’assetto giusto: Romano ha fermato il cronometro sull’1’44″571 (+0″3 dalla pole) centrando così la sua miglior prestazione dell’anno.
Fenny, nelle qualifiche, ha lasciato ai box il suo noto casco bianco ed ha affrontato il turno in pista con un inedito casco completamente rosso per celebrare il colore del giro veloce e la nazionale di enduro che il prossimo 24 settembre parteciperà alla Sei Giorni in Germania.

Ottima prestazione anche per Alessandro Tonucci (Team Italia FMI FTR Honda#19). L’alfiere azzurro, sfruttando la scia del compagno di squadra, ha ottenuto il tempo di 1’44″909 e domani aprirà la terza fila. Il settimo tempo in qualifica per Tonucci è la sua miglior prestazione degli ultimi due anni (Tonu difende i colori del Team Italia nel Mondiale dal 2011).

Michael Ruben Rinaldi (pilota Team Italia FMI nella Moto3 al CIV), presente a Misano e alla terza apparizione nel Mondiale, ha ottenuto il 31° tempo con il crono di 1’48″184.

Romano Fenati (Team Italia FMI FTR Honda#5) 18 giri in 1’44″571
“Finalmente siamo in prima fila e questo grazie al prezioso lavoro dei meccanici e al casco rosso che mi ha portato fortuna. Questa è una delle poche piste del Motomondiale che conosco e parto alla pari con gli altri. Il tracciato mi piace tanto e domani punto a stare davanti con i primi”.

Alessandro Tonucci (Team Italia FMI FTR Honda#19) 19 giri in 1’44″909
“Dopo Brno ho ritrovato la forma migliore. Ieri sul bagnato abbiamo fatto registrare buoni tempi ed oggi abbiamo ulteriormente migliorato. La moto è a posto e devo ringraziare tutto il team: ottimo il lavoro di squadra. In questa gara voglio dimostrare di poter far bene”

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)
“E’ la miglior qualifica da quando, lo scorso anno, il Team Italia è tornato nel Mondiale: stiamo crescendo e i risultati ci dicono che quella intrapresa è la strada giusta. Romano è stato velocissimo e Tonucci è cresciuto molto. La squadra ha lavorato al meglio e i nostri piloti hanno dimostrato di aiutarsi a vicenda: questo è lo spirito del nostro Team. Domani in gara punteremo al miglior risultato possibile”.