MotoGP Moto3 – Il San Carlo Team Italia FMI in quinta fila a Sepang con Romano Fenati.

Spread the love

altMotoGP Moto3 – Il San Carlo Team Italia FMI in quinta fila a Sepang con Romano Fenati. La sfortuna rallenta Francesco Bagnaia

Particolarmente equilibrate le qualifiche della Moto3 a Sepang, appannaggio di Luis Salom con un tempo di 2’13.867. In condizioni di aderenza precaria a causa della pioggia caduta prima dell’inizio del turno, Romano Fenati (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5) si è aggiudicato la tredicesima posizione. Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4), dopo aver riscontrato un buon feeling, ha chiuso con il trentaquattresimo tempo, rallentato da un problema tecnico occorso, sfortunatamente, durante il suo miglior giro.

Romano Fenati (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5) 13º, 2’15.236

Anche oggi ho faticato nel traffico, non solo perché è difficile trovare una buona scia, riscontrando come spesso i piloti davanti a me frenassero al mio arrivo. Fa parte delle corse, sono comunque contento e fiducioso: la moto è a posto ed abbiamo il ritmo per stare nel gruppo che conta“.

Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4) 34º, 2’17.915

Che peccato. Nel mattino abbiamo fatto una modifica alla forcella che mi ha dato ottime sensazioni ma, appena montato le gomme nuove per fare il time attack, sono stato costretto a rientrare ai box. Ci aspetta una rimonta difficile ma la moto va bene e non ci arrendiamo“.

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)

Sono state qualifiche un po’ anomale a causa del solito meteo imprevedibile. Romano è andato abbastanza bene, ed il ritmo mostrato gli dovrebbe consentire di lottare come minimo nella Top 10 minimo domani, forse anche nella Top 5, visto che è veloce anche con gomma usata. Pecco è stata davvero sfortunato, prima per il meteo variabile che non gli ha permesso di girare quanto avrebbe dovuto, poi per un problema al motore, che abbiamo sostituito. È amareggiato, ovviamente, ma faremo di tutto per metterlo in condizione di fare una bella rimonta domani“.