MotoGP Moto3 – Prima Top 5 della stagione per San Carlo Team Italia FMI a Motegi

Spread the love
altIn casa di Honda, Romano Fenati è quinto in rimonta dalla 269 posizione. Risale anche Francesco Bagnaia, chiudendo al ventesimo posto. Morbidelli è 18°.

Alex Marquez si è aggiudicato una gara ricca di colpi di scena nel penultimo round del campionato Moto3 a Motegi. Romano Fenati (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5), dopo un’ottima partenza, è risalito fino al primo gruppo degli inseguitori con diversi sorpassi spettacolari, battendo Jack Miller in volata per aggiudicarsi il primato su Honda-FTR al traguardo, tagliato in quinta posizione. Si tratta della migliore gara dell’anno per il giovane ascolano, che vuole chiudere in bellezza a Valencia il proprio percorso biennale nella struttura della Federazione Italiana Moto. Buona rimonta anche per Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4), che dopo essere partito dall’ultima posizione è risalito fino al ventesimo posto. Il piemontese ha pagato a caro prezzo la mancanza di tempo in pista, ma guarda con fiducia all’appuntamento finale di Valencia, un tracciato che conosce bene.

Buona anche la gara di Franco Morbidelli. Il Campione in carica dell’Europeo STK600, sul circuito di casa Honda, ha recuperato diverse posizioni. Dopo la qualifica di ieri, chiusa con il 26° crono, Morbidelli ha conquistato oggi in gara la 18° posizione.


Romano Fenati
(San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5), 26º, 2’13.193

Oggi la gara è stata molto bella e mi sono divertito a rimontare e a fare bei sorpassi. La moto andava molto bene e conferma l’ottimo lavoro che stiamo facendo con il team. Abbiamo conquistato il miglior risultato stagionale e siamo fiduciosi per Valencia dove voglio conquistare punti pesanti per chiudere dentro nella top ten“.

Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4), 20º, 40’33.347

Purtroppo ho pagato la partenza nelle retrovie dovuta alla qualifica di ieri rovinata dal mal tempo. Ho provato a recuperare posizioni ed alla fine ho chiuso ventesimo. Ci sono mancati molto i turni saltati per mettere a posto la moto. Ora andiamo a Valencia dove voglio chiudere al meglio questo primo anno al mondiale conquistando i primi punti della stagione“.

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)

Ottima gara per Romano che si conferma un talento immenso: ha fatto l’ennesima rimonta autorevole ed ha conquistato il miglior risultato stagionale. Sfortunato Pecco che ha pagato la non conoscenza della pista ed i turni saltati venerdì. Voglio fare i complimenti al nostro team che nel poco tempo a disposizione ha lavorato molto bene. Romano è stato il miglior italiano e la prima FTR-Honda in gara. Andiamo a Valencia per concludere nel migliore dei modi questa stagione puntando alla top ten con Fenati e ai primi punti iridati di Bagnaia“.