Il Picchio in un giorno - UN GIORNO DA TIFOSI DEL PICCHIO

banner picchio

VEGAS Pro

G.S. AC ASCOLI PICENO: UN 2016 DI QUALITA’ Da un‘edizione record valida per l’europeo della montagna verso un 2017 con alcune novità

0
0
0
s2smodern

Ascoli Piceno - Il Gruppo Sportivo Automobile Club Ascoli Piceno ha tirato le somme della stagione agonistica 2016, contrassegnata da una riuscitissima 55^ edizione della Coppa Paolino Teodori europea, dall’attività dei propri piloti in salita ed in pista, mentre lo Slalom “Città di Ascoli Piceno” riprenderà il suo cammino nella prossima stagione. Nell’incontro conviviale di fine anno sono stati premiati i numerosi piloti del Gruppo: Rodolfo Agostinelli tornato al volante dopo decenni d’inattività, Pasqualino Amodeo secondo nel Kia Green Hybrid Cup, Domenico Cappelli, Davide Gabrielli, Alessandro Gabrielli 6° classificato CIVM GT, Andrea Gigliarelli, Walter Marini, Alberto Nepi, Amedeo Pancotti 4° classificato CIVM E2SH, Giovanni Pancotti, Emidio Romoli, Pierluigi Terrani, Adriano Vellei e Andrea Vellei impegnati nella preparazione della loro formula autocostruita e Daniele Vellei. Dal punto di vista organizzativo questa è la relazione del presidente Giovanni Cuccioloni: “La stagione è stata positiva, abbiamo ospitato per la terza volta il passaggio della Mille Miglia scegliendo logisticamente Fermo e San Benedetto del Tronto, coinvolgendo così il fermano e la riviera adriatica. La Coppa Teodori ci ha riservato numeri da capogiro, con ben 248 piloti che non ricordavamo dalle edizioni degli anni settanta: l’edizione europea è stata onorata al meglio con il grande lavoro svolto dallo staff e nella riunione di inizio novembre ad Oviedo in Spagna abbiamo ricevuto i complimenti della FIA e degli altri undici organizzatori. In Italia abbiamo una concorrenza forte, noi continueremo con stima e rispetto reciproco l’alternanza europea avviata in modo costruttivo con Trento. L’unico rammarico della stagione è stato la rinuncia all’organizzazione dello slalom previsto in ottobre, ma la situazione d’emergenza post terremoto ci ha fatto decidere di riproporlo nel 2017, questa volta nel mese di maggio come prologo alla Coppa Teodori.”

Quali saranno gli appuntamenti per la prossima stagione?

“Apriremo con la riuscita e tradizionale iniziativa in piazza Arringo “Ascoli accende i motori”, dove presenteremo piloti e vetture. Inizieremo poi con la prima manifestazione, che sarà un inedito Formula Challenge, in collaborazione con la Pro Loco Spinetoli-Pagliare-San Pio X; abbiamo aderito volentieri per esaudire una loro richiesta. La data di riferimento è quella del 23 aprile. Seguirà il 7 maggio la 16^ edizione dello Slalom Città di Ascoli Piceno sul tratto iniziale della Coppa Teodori/Colle San Marco-San Giacomo, che vedrà poi in calendario la 56^ edizione nel weekend del 25 giugno, con validità internazionale per la Fia Hill Climb Cup.”