VEGAS Pro

VALENCIA - COMUNITAT VALENCIANA Romano Fenati: "Alla fine il tempo che potevo ottenere non è venuto ma la moto è ok

0
0
0
s2smodern

Il Marinelli Rivacold Snipers, che giovedì e venerdì sarà in pista a Jerez per testare la nuova formazione composta da Romano Fenati (13) su Kalex Moto2 e Tony Arbolino sulla Honda Moto3 del suo amico, oggi ottiene una quinta e settima fila. Sotto il caldo sole di Valencia Romano Fenati e Jules Danilo hanno chiuso il turno di qualifica rispettivamente con il tredicesimo (1'39.699) e ventunesimo tempo (1'40.142).

 

Romano Fenati: "Alla fine il tempo che potevo ottenere non è venuto ma la moto è ok e sono tranquillo. Cioè, dovrò partire bene domani per recuperare un po' di posizioni ma ho tutto per poterlo fare”.

Jules Danilo: "Oggi ho combattuto molto con le gomme, soprattutto non mi trovo benissimo con la S. Il feeling è cambiato molto di turno in turno e questo mi ha rallentato. Domani servirà una buona partenza e cercherò di recuperare più posizioni possibili. Ci tengo a concludere l'ultima gara in Moto3 con un buon risultato ".

*****

The Marinelli Rivacold Snipers, that next Thursday and Friday will be on track at Jerez to test the new formation with Romano Fenati (13) on the Kalex Moto2 and Tony Arbolino on the Honda Moto3 of his friend, today got a fifth and seventh row. Under the hot sun of Valencia Romano Fenati and Jules Danilo closed the qualifying session with the thirteenth (1'39.699) and twenty-first time (1'40.142).

Romano Fenati: "At the end I could get a better time but the feeling with the bike is good and I am confident. Obviously, I need to start well tomorrow and recover some positions but I have everything to get that".

Jules Danilo: "Today I struggled with the tyres, I am not feeling good with the S and the feeling with the bike changed session by session. This didn't help me in the qualifying. Tomorrow I have to start well and recover as many positions as possible. I really want to finish my career in Moto3 with a good results".