MUGELLO – ITALY Romano Fenati: “È andata bene anche se ci aspettavamo qualcosa di più.

Spread the love

Clima hot anche oggi sulle colline del Mugello. Più di 30 gradi la temperatura ambiente, 50 gradi sull’asfalto e 10 piloti in odore di penalizzazione per aver aspettato la scia di qualcuno. E’ andata bene al Marinelli Rivacold Snipers Team. Seconda fila per Romano Fenati che domani sarà tra i protagonisti del GP d’Italia. Undicesimo tempo, ma forse terza fila, per Jules Danilo. Il Francese, sempre più competitivo, domani potrebbe veramente stupire. 

 

Romano Fenati: È andata bene anche se ci aspettavamo qualcosa di più. Ad ogni modo cercheremo di fare una buona partenza domani e daremo il massimo in gara”!

Jules Danilo: “Abbiamo fatto un buon lavoro sulla moto, senza stravolgere il set up e sono contento del feeling. Forse avrei potuto guadagnare qualche altra posizione ma sono sicuro che domani possiamo fare bene “!

*****

Hot temperatures at Mugello hills today. More than 30 degrees of ambient temperature, 50 degrees on the tarmac and 10 riders risking to be penalized to have waited to much time on track during the qualifying session. For the Marinelli Rivacold Snipers team it was good. Second row for Romano Fenati who tomorrow will be among the protagonists of the Grand Prix of Italy. Eleventh time, but may be third row, for Jules Danilo. The French rider, always more and more competitive, could be a surprise.

Romano Fenati: “Today it was good even if we expected something more. Anyway, tomorrow in the race we will try to do a good start and we will do our best in the race “!

Jules Danilo: “We did a good job on the bike, without changing too much today and I am really happy of the feeling. May be I could start more ahead but I am sure that tomorrow we can do well”.