Napoli, Fispic protagonista nel progetto “MANN-tenersi in forma

Spread the love

E’ stato presentato al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il Progetto “MANN-tenersi in forma”, la manifestazione culturale e sportiva ideata dal dott. Paolo Giulierini, il direttore dello storico museo partenopeo che ospiterà l’evento nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 aprile. La Fispic è parte integrante dell’iniziativa e in rappresentanza del Presidente Sandro Di Girolamo, c’era il Delegato regionale Fispic Campania, Sergio Di Donato, oltre a e il Presidente dell’A.S.D. NO.I.VED. Napoli, Rocco De Icco, per l’attività di Judo. Inoltre, sono intervenuti il funzionario amministrativo del MANN, dott. Gennaro Acunzo, il Presidente del Cip Campania, Carmine Mellone, e l’ex campione del mondo di boxe, Patrizio Oliva, nelle vesti di testimonial.

L’evento combina sport, cultura e arte. E in tale contesto la Fispic ha offerto il proprio contributo organizzando alcune esibizioni di Judo e Showdown da presentare al pubblico. Sono circa dodici atleti non vedenti e ipovedenti che effettueranno dimostrazioni in queste discipline. L’appuntamento è per il prossimo week end, quando il museo di Napoli si trasformerà in una sorta di ginnasio grazie all’installazione di postazioni dedicate alle dimostrazioni sportive e ai giochi, nell’ottica di un’interattività con le collezioni del museo. Tra gli obiettivi della manifestazione c’è anche l’abbattimento di ogni barriera per l’accesso al patrimonio comune dello sport e dell’arte. Il progetto si rivolge agli adolescenti e gli atleti olimpici e paralimpici.

..