VEGAS Pro

SENIGALLIA - VERNISSAGE 4 AGOSTO MOSTRA DIVERGENZE DI STILE

0
0
0
s2smodern

Intenti a bere un calice di vino in via F.lli Bandiera, 29, in piedi  davanti alla vetrina di SpazioArte della Fondazione A.R.C.A. o appoggiati sui muri di uno dei tanti palazzi storici che fanno angolo alla galleria. 

Chi sono? Gli appassionati d’arte e estimatori di Claudio Benoffi e Cristina Messora che potranno vedere la mostra dal titolo Divergenze di stile – Senigallia per Benoffi e Messora, il prossimo 4  agosto. Il vernissage  è fissato dalle ore 19,00 alle 20,30; interverrà l’assessora Gennaro Campanile, assessore al bilancio e patrimonio, sviluppo economico e commercio, Andrea Carnevali, curatore della mostra, Francesca Pongetti, presidente della fondazione.  

Una ventina di opere, appartenenti a due stili e poetiche diametralmente diverse, cercherà di raccontare la città e la campagna o il mare che circonda la bellissima Senigallia. Oltre alle opere dei due artisti, nello spazio espositivo si potranno ammirare altri quadri di fama internazionale come Giacomelli o noti nel panorama marchigiano e italiano, ossia Battistel, Bellini, Branciforte, forte, Delle Rose, Mercuri, Tortelli ecc.  Come scrive Andrea Carnevali nella nota critica “Dalla ricerca dei due pittori emerge alcuni temi in comuni, come il mondo dell’infanzia che trova una giustificazione nel reale e nelle esperienze vissute in passato e l’importanza che la natura riveste per l’uomo. L’artista punta sull’elemento irrazionale con predominio di fantasia e immaginazione che creato, anche grazie a contatti con formulazioni di tipo surrealista, ad un lirismo rarefatto, permeato di evanescenti, allusive apparizioni, che si materializzano dalla proiezione interiore”. L’evento ha ottenuto il patrocinio del Comune di Senigallia; inoltre è stato sostenuto dalla Cantina Mastai Ferretti Società agricola di Senigallia e per Furcinon, locale storico delle Marche.   

www.fondazionearca.org
Orari: mercoledì: 10.00 – 13.00
giovedì 10.00 – 13.00
venerdì: 10.00 – 13.00 / 17.00 – 20.00 / 21.15 – 23.30
sabato: 10.00 – 13.00 / 17.00 – 20.00 / 21.15 – 23.30