Oasi di Asterix : 12 anni di attivita fornita GRATUITAMENTE

Spread the love

altGiunti al 12 anno di attivita il progetto di educazione motoria denominato L’Oasi di Asterix , permette a tanti bambini di scuole materne e primarie del territorio di praticare GRATUITAMENTE attivita motoria nelle loro scuole .

Nato da un’idea di Riccardo Spurio nel corso deglia anni ha aumentato le adesioni di scuole riuscendo ad abbracciare tutto il territorio piceno , dalla montagna alla costa . I piccoli atleti  saranno seguiti da insegnanti di educazione fisica specialisti in  psicomotricita in eta’ evolutiva .I processi di di crescita per modificare gli stili  di vita e’ senza ombra di dubbio quella giovanile , i professionisti  del movimento ( fitness)devono sensibilizzare i giovani , le loro famiglie e tutti coloro che operano con e per l’eta’ evolutiva sulla altnecessita’ di svolgere regolarmente ogni giorno sia i movimenti spontanei che quelli allenanti .

IL  gioco e’ importantissimo in tutte le fasi della vita , da bambini costituisce una peculiare attivita’ cognitiva , le attivita spontanee e allenanti impostate in forma ludica portano a dei risultati ottimi per l’attivita ‘ neuronale del bambino .

E’ bene fornire indicazioni atte a ridurre i tempi del video che non e’ solo guardare la televisione , ma l’uso esagerato del PC ,play station, game boy,x box. Abbiamo forse demandato la nostra inteliggenza all’uso di queste innovazioni tecnologiche .

I genitori devono per prima dare l’esempioa coinvolgere i propri figli alla pratica sportiva anche giocando con loro , farli innamorare di qualche sport , sponarli e stimolarli.

Le attivita motorie allenanti sono in funzione di efficenza fisica , ovvero della capa

cita ‘ di riuscire a svolgere il nostro lavoro in maniera normale senza fatica eccessiva .

Quindi all’impegno quotidiano  di andare ascuola , dello studiare,dell’integrare in famiglia e con gli amici si aggiunge l’attivita sportiva per possedere dell’energia in piu’utile per eventuali emergenzefunzionali che sono fisiologiche all’attiva fisica  , del resto un buon organismo si costruisce da piccolini.

L’Oasi di Asterix e’ tutto questo e altro .Nel corso degli anni sono emerse altre esigenze culturali , abbiamo proposto agli studenti seminari di educazione alimentare   con il Dottor Mario Mauro Mariani , giornate di Educazione alla natura e giardinaggio presso L’Eco Services , il fiore all’occhiello con il PRIMO PRONTO SOCCORSO rivolto ai bambini delle classi 4 e 5 elementare , uscite a cavallo per l’educazione al rispetto degli  animali . Da quest’anno novita ‘ con il Progetto sorridente con la Dottoressa Simona Palestini per l’educazione orale , al fine di far apprendere le regole di base per una corretta igene e e l’importanza della prevenzione    , educazione al risparmio sull’uso del metano per uso domestico con la Piceno gas , uscite didattiche presso l’Azienda Case Rosse gli alunni apprendono le caratteristiche dei prodotti locali tipo l’oliva all’ascolana . .

Ricordando come la pratica sportiva ha aiutato a crescere migliaia di ragazzi e nessun dirigente , azienda e istituzione puo’ pemettersi di perdere questa partita, quella di dover educare alla vita attraverso lo sport, L’Oasi di Asterix culla un sogno portare con l’aiuto di tutti lo sport nella scuola ma prima di tutto dobbiamo dire grazie a coloro che permettono tutto cio’    il GRUPPO GABRIELLI , FAINPLAST , CIAM , ECO SERVICES , il COMUNE DI ASCOLI PICENO con la Dottoressa Giovanna Cameli, FONDAZIONE CARISAP, BARILLA , e i nuovi ingressi , PICENO GAS , PHIROS SRL ,CUI CIU VINI , ELETTROMARCHE, CENTRO MEDICO SAN TOMMASO  ,IL CONI MARCHE,