Ottime prestazioni per il Progetto Ritmica di San Benedetto al Campionato Nazionale

Spread the love

Ottimi risultati per le atlete della Progetto Ritmica di San Benedetto al Campionato Nazionale Confsport Élite e Granprix svoltosi a Spoleto. Due titoli italiani, due medaglie d’argento, due terzi posti e diversi piazzamenti sono il bottino di questa edizione del campionato tricolore che ha visto la partecipazione di oltre cinquanta società, provenienti da tutta Italia. Nel dettaglio, la società sambenedettese ha trionfato nella categoria Coppia con palla e fune grazie all’ottima esibizione di Giorgia Picciola e Simona Turbacci e nella categoria Squadra fune-cerchio con Vanessa De Angelis, Francesca Spina, Elena Solustri, Martina Filippoli e Annalaura Filippoli). Piazza d’onore per Giulia Marsili al cerchio e Sara Mascitti alle clavette, mentre Valentina Sassanelli ha conquistato la medaglia di bronzo alla fune, così come il terzo posto lo ha conquistato anche la Squadra palla-nastro (Jodie Capriotti, Chiara Velenosi, Michela De Angelis, Elisa Oddi e Maria Vittoria Di Donato). Podio sfiorato per Antinisca Travaglini, quarta alla fune e Alessia Caglio che ha conquistato al cerchio la medesima posizione al cerchio. Nella specialità delle clavette, inoltre, Nicole Corradetti è giunta quinta e Sofia Brutti ottava. Solo decima la Squadra Granprix, composta da Sara Mascitti, Claudia Cieri, Chiara Andreoni, Miriana Micucci e Maria Vittoria Di Donato) a causa di una sfortunata perdita della palla. Gli ottimi risultati ottenuti dalle atlete della Progetto Ritmica fanno ben sperare per il futuro e premiano l’ottimo lavoro delle tecniche Margarita Ashchenkova, Silvia Capacchietti e Inna Reshetnyak e di tutto lo staff societario. Insomma, un progetto sempre più vincente, quello di Progetto Ritmica.