PARISSE “DELUSO PER IL RISULTATO FINALE, MA QUESTA DEVE ESSERE UNA SCONFITTA DA CUI RIPARTIRE”

Spread the love

Roma-Il commissario tecnico dell’Italrugby Conor O’Shea ed il capitano azzurro Sergio Parisse si sono ritrovati in conferenza stampa al termine della sfida dell’Olimpico contro la Scozia per rispondere alle domande dei giornalisti presenti.

“Sono distrutto per questa sconfitta maturata all’ultimo, mi dispiace molto per Sergio e per i ragazzi per quello che hanno dato in campo” ha dichiarato Conor O’Shea “Sicuramente la strada che abbiamo intrapreso anche con questa partita è quella giusta. Oggi ho visto in campo una squadra con tanti giovani che hanno giocato con esperienza contro la Scozia, con la nostra squadra che ha messo in campo ottime cose che ci fanno ben sperare per il futuro. Dobbiamo pensare ad oggi ma anche a quello che è il nostro piano per il nostro futuro; sappiamo di avere alle spalle buoni giovani, una bella under 20 e delle franchigie in grande crescita. Abbiamo messo in campo una grande voglia di giocare, ci sono tanti aspetti positivi che possiamo valutare in questa partita. Sono molto orgoglioso dei nostri giocatori, ma non siamo qui per perdere”.

“Credo che la reazione avuta oggi dopo l’ultima sconfitta in Galles sia stata eccezionale” parole del capitano Sergio Parisse “Potevamo rassegnarci ma non lo abbiamo fatto. Tuttavia non riesco a capire come abbiamo fatto a perdere, è incredibile. Sono deluso per il risultato ma allo stesso tempo sono convinto che questa sia una sconfitta dalla quale possiamo ripartire. Abbiamo giocato contro la Scozia, una squadra rispettata da tutti al sesto posto nel ranking ed abbiamo dimostrato di essere al loro livello e di essere una grande squadra. Probabilmente l’unica fase in cui loro sono stati superiori a noi è stata il drive. Ho visto i nostri ragazzi molto determinati, stiamo maturando molto. Sono sempre più convinto che questo gruppo si toglierà delle soddisfazioni a breve”.