Petrucci: “La mia esperienza all’estero al servizio dell’Ascoli”.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Davide Petrucci, al termine della sfida col Frosinone, ha parlato così in conferenza stampa:

“E’ stata una partita vera, siamo scesi in campo pensando al campionato, volevamo vedere a che punto eravamo, stiamo lavorando bene, abbiamo le gambe un po’ pesanti, a breve olieremo meglio i meccanismi; per me si tratta di meccanismi nuovi perché provengo da campionati diversi, all’estero c’è meno tattica, ma, l’esperienza che ho maturato lontano dall’Italia, mi consentirà di poter dare il mio contributo alla squadra. Siamo un bel gruppo, alcuni ragazzi li conoscevo già e mi hanno aiutato ad ambientarmi bene”.

Print Friendly, PDF & Email