Prosegue la corsa della M&G Videx Grottazzolina verso il traguardo della serie A2

Spread the love

Vecchi

GROTTAZZOLINA – Prosegue la corsa della M&G Videx Grottazzolina verso il traguardo della serie A2: i ragazzi di Massimiliano Ortenzi faranno infatti tappa domani pomeriggio a casa della Niagara 4 Torri Ferrara, formazione attualmente al quinto posto in classifica (in coabitazione con Massa), guidata da un tale Marco Martinelli, campione del mondo nel 1990 e rappresentante della “generazione di fenomeni”.

 

Trasferta insidiosa per la Videx, reduce da un ottimo 3-0 contro i sardi di Sant’Antioco, ma consapevole che ogni partita da qui al termine del campionato sarà una finale in cui per portare a casa i 3 punti bisognerà combattere con le unghie e con i denti contro squadre in piena lotta play-off.

“Ferrara è una squadra da prendere con le molle, perché nonostante i problemi dovuti agli infortuni è sempre riuscita ad esprimersi al meglio e la classifica ne è testimonianza” ha commentato Mattia Minnoni. “Quando si gioca contro la prima in classifica, poi, c’è sempre uno stimolo in più e per questo ci aspettiamo una squadra molto agguerrita.”

Videx

La classifica in questo momento vede i grottesi primi a quota 38 punti, con 5 punti di vantaggio su Spoleto e Grosseto (33). Seguono Modena (31), Massa e Ferrara (30).

Appuntamento, dunque, domenica pomeriggio alle ore 18 con l’ormai consueta diretta streaming al sito http://www.mgscuolapallavolo.it/live/. Saranno attivi come sempre anche la diretta twitter (@VIDEXMG) e gli aggiornamenti facebook (M&G Scuola Pallavolo).

 

Ufficio Stampa M&G Videx Grottazzolina